Calciomercato Milan: Destro più vicino, l’alternativa

Il calciomercato del Milan si accende nella notte: contatti con la Roma per Mattia Destro, i giallorossi disposti a cedere

Trattativa di calciomercato notturna tra Milan e Roma: l’oggetto del desiderio di Adriano Galliani è l’attaccante giallorosso Mattia Destro. Prima di Natale c’erano stati i primi abboccamenti, ma ora si fa sul serio e il Milan avrebbe già fatto la prima offerta ufficiale: Giampaolo Pazzini a titolo definitivo in cambio di un prestito. Walter Sabatini, ha cortesemente rifiutato, ma ha aperto alla cessione di Destro con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Il centravanti, che alla corte di Rudi Garcia non gioca quasi mai titolare, avrebbe detto sì al trasferimento.

L’acquisto di Destro è direttamente connesso alla cessione di Giampaolo Pazzini: dopo aver preso Alessio Cerci, il reparto avanzato rossonero dispone di diverse alternative e l’ex Sampdoria e Inter è il principale indiziato a lasciare la maglia rossonera. Fin qui Inzaghi lo ha utilizzato con il contagocce e Galliani ha provato ad offrirlo alla Roma: nulla da fare, Sabatini apre alla cessione di Destro in prestito con diritto di riscatto, ma vuole incassare subito almeno un anticipo. Intanto, secondo quanto riferisce ‘Sportmediaset’, Galliani avrebbe già avuto un incontro con l’agente del centravanti giallorosso, Claudio Vigorelli, incassando il gradimento di massima alla soluzione rossonera.

Si attende, dunque, la cessione di Pazzini per dare l’assalto decisivo a Destro, ma nel frattempo il Milan porta avanti anche un piano B. Difficile che arrivi Stefano Okaka dalla Sampdoria, a meno che Massimo Ferrero non riesca davvero a prendere in un sol colpo sia Eto’o dall’Everton, sia Muriel dall’Udinese. Gianluca Di Marzio di Sky Sport lancia invece la candidatura di Pablo Daniel Osvaldo, che l’Inter ha appena sospeso dalla rosa a tempo indeterminato dopo la lite in campo con Mauro Icardi e le rimostranze nei confronti del tecnico Roberto Mancini. Osvaldo piace al Boca Juniors, mentre non sembra percorribile l’ipotesi di un ritorno alla Juventus: il Milan potrebbe approfittarne, parlandone ovviamente con il Southampton, con cui l’italo-argentino ha un contratto fino al 2017.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →