Calciomercato Inter: ora Lucas o Thiago Motta

Dopo Podolski e Shaqiri, l’Inter mette nel mirino un centrocampista e un difensore: piace Schär, ex obiettivo della Juve

L’effetto Mancini sul calciomercato dell’Inter: dopo aver acquistato Lukas Podolski e Xherdan Shaqiri, i nerazzurri sono pronti a piazzare altri colpi di mercato. Non sta dando l’apporto sperato in termini di punti (il ‘Mancio’ ha una media di 1 punto a partita contro gli 1,45 di Mazzarri), ma ha di sicuro dato nuovo appeal alla maglia dell’Inter il nuovo allenatore. Per ora è stato rafforzato il reparto avanzato, ma il nuovo corso nerazzurro prevede anche un piccola rivoluzione anche a centrocampo, oltre che un colpo in difesa. L’Inter cerca due mediani, ai quali faranno posto tre calciatori in uscita.

Secondo quanto scrive oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, sono in procinto di lasciare la Pinetina M’Vila, Krhin e Kuzmanovic. Il primo potrebbe finire al QPR in Premier League, il secondo in prestito in qualche ‘provinciale’, mentre l’ex Fiorentina e Stoccarda continua ad avere estimatori in Bundesliga. In entrata, invece, il primo nome in cima alla lista del diesse Piero Ausilio è Lucas Leiva, centrocampista del Liverpool che in estate è stato vicinissimo al Napoli. Nonostante sia titolare con Brendan Rodgers, il calciatore non vede l’ora di cambiare maglia: il club inglese chiede soldi e non pare molto propenso alla cessione in prestito con diritto di riscatto.

In alternativa, potrebbe esserci il clamoroso ritorno di Thiago Motta, mediano italo-brasiliano che è dato in rotta con il Paris Saint Germain. Dopo aver vinto tutto con la maglia dell’Inter, l’ex Barcellona potrebbe tornare a Milano per risollevare le sorti di una squadra che ha tanto bisogno di un uomo di rottura come lui. L’imminente addio di Vidic e la squalifica per 4 turni di Juan Jesus, inoltre, spingono i nerazzurri a cercare anche un difensore: secondo la ‘rosea’ a Mancini piace molto Nastasic, che però il Manchester City sta cedendo allo Shalke 04. Le alternative sono rappresentate da Fabian Schär, centrale del Basilea e dal francese Heurtaux, rivelazione dell’Udinese.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →