Calciomercato Roma: Quagliarella subito, Immobile a giugno

Il calciomercato della Roma potrebbe infiammarsi con la cessione di Mattia Destro al Milan: piacciono i due ex Juve

Il calciomercato invernale della Roma è strettamente legato al destino di Mattia Destro. Il centravanti ex Siena non è per nulla contento del magro impiego sotto la guida tecnica di Rudi Garcia e il Milan sarebbe pronto ad accoglierlo a braccia aperte. Silvio Berlusconi ha un debole per Destro da almeno un paio di stagioni e pur di averlo alle sue dipendenze, secondo quanto scrive oggi il ‘Corriere dello Sport’, sarebbe disposto anche a sacrificare Stephan El Shaarawy. Walter sabatini ci va con i piedi di piombo, consapevole che lo scacchiere di Garcia dispone ora solo di due attaccanti centrali, Totti e Destro, appunto. La cessione di quest’ultimo imporrà l’acquisto di un attaccante di ruolo, visto che Marco Borriello non è praticamente nemmeno preso in considerazione.

Proprio stando ad indiscrezioni raccolte dal ‘Corsport’, sul taccuino della Roma ci sarebbe Fabio Quagliarella, attaccante del Torino ex Juve già in passato accostato ai colori giallorossi. In maglia granata il centravanti campano non ha reso secondo le aspettative e non è da escludere una partenza già dopo sei mesi. La Roma avrebbe già proposto uno scambio di prestiti con Marco Borriello, impegnandosi a coprire la parte di stipendio in eccedenza del proprio centravanti, che ha un ingaggio ben oltre la portata delle casse di Cairo. In alternativa, il Toro potrebbe offrire a Borriello un triennale spalmando lo stipendio su più annualità.

E non finisce qui, poiché Walter Sabatini sta lavorando anche in vista della prossima estate. La roma vuole innestare nel reparto avanzato un gran colpo, uno di quelli che fanno la differenza in Champions League, la grande delusione giallorossa di quest’anno. A Garcia piacciono Luiz Adriano e Stevan Jovetic, ma soprattutto Ciro Immobile, le cui caratteristiche andrebbero a nozze con il gioco del tecnico francese.

Calciomercato Roma: entrate e uscite in difesa

Bloccata la cessione di Emanuelson all’Atalanta, Garcia ha dato il via libera per l’addio di Ashley Cole. Si cerca sempre un centrale che sostituisca il lungodegente Castan: il numero uno della lista è il rumeno Vlad Chiriches del Tottenham, ma Sabatini lo vorrebbe in prestito secco senza diritto di riscatto. Per il dopo Maicon, invece, sarebbe stato bloccato Glen Johnson, in scadenza con il Liverpool, ma piace anche Bruno Peres del Torino.

Ultime notizie su Calciomercato Roma

Tutto su Calciomercato Roma →