Calciomercato Milan: Suso subito o a giugno?

Galliani ha in mano il centrocampista spagnolo: se il Liverpool fa lo sconto, Suso arriva a Torino già nei prossimi giorni

Il Milan continua a lavorare sul calciomercato per consegnare al tecnico Filippo Inzaghi qualche altro elemento utile per la lotta al terzo posto. Contro il Torino Alessio Cerci è rimasto in panchina e alla fine è arrivato un solo punto. I tifosi rossoneri cominciano a mugugnare, anche perché i rossoneri hanno solo 4 punti in più (26 contro 22) rispetto a quelli che avevano l’anno scorso con Massimiliano Allegri. Il confronto, diventa più preoccupante, se si pensa che nelle 18 partite di Seedorf in panchina sono arrivati ben 35 punti. L’olandese è stato allontanato, Inzaghi ha ancora del credito, ma secondo quanto trapela da Milano, non sarà infinito.

L’amministratore delegato Adriano Galliani, proverà a cogliere qualche altra occasione nel mercato di gennaio: Silvio Berlusconi ha il pallino di Mattia Destro, per il quale sarebbe disposto anche a sacrificare Stephan El Shaarawy. Anche ieri il centravanti giallorosso è rimasto in panchina per giocare solo uno scampolo di gara nel finale: al Milan ci verrebbe di corsa, ma c’è da convincere Walter Sabatini della bontà dell’operazione. Intanto, è già sbarcato in Italia il centrocampista spagnolo Jesus Fernandez Saez, conosciuto dai più come Suso. Il 21enne è in scadenza di contratto con il Liverpool e lo scorso anno ha giocato in prestito all’Almeria.

Il Milan lo ha già prenotato per giugno, tanto è vero che stamane si è presentato alla clinica La Madonnina per svolgere le visite mediche di rito. Intercettato dai microfoni di Sky Sport, Suso è apparso molto felice di essere sbarcato in Italia:

“Sono felice di venire al Milan. Non ho ancora parlato con Inzaghi, sono venuto per i test e spero vada tutto bene. Un messaggio per i tifosi del Milan? Sono qui per poco, vediamo quando giocherò”.

Il nodo è rappresentato sostanzialmente dalla volontà del Liverpool: se i ‘Reds’ accettassero di fare uno sconto ai rossoneri, Galliani lo metterebbe sotto contratto sin da subito. In alternativa, l’avventura dello spagnolo al Milan comincerà ufficialmente la prossima estate. Concluse le visite mediche, Suso tornerà in Inghilterra in attesa di comunicazioni: ci sono ancora un paio di settimane di tempo per chiudere la trattativa e pare che il calciatore vorrebbe cambiare aria, anche perché al Liverpool non è propriamente un titolare.

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →