L’Everton blocca la trattativa Eto’o-Sampdoria

Calciomercato Sampdoria: l’Everton ha bloccato l’arrivo di Samuel Eto’o a Genova. Il Presidente Ferrero potrebbe non farcela

Rischia di saltare il trasferimento di Samuel Eto’o alla Sampdoria. Il Presidente Ferrero da ormai due settimane sta corteggiando apertamente il camerunese, ma adesso dovrà fronteggiare l’inaspettata opposizione dell’Everton che attraverso l’allenatore Roberto Martinez ha stoppato l’entusiasmo dei tifosi doriani. Il tecnico dei toffees interpellato oggi sull’argomento ha rimesso in discussione l’esito positivo della trattativa, non escludendo una permanenza (magari anche forzata) del giocatore a Liverpool:

“La situazione di Eto’o è qualcosa che affronteremo nelle prossime due settimane. E’ un periodo di riflessione e vedremo di muoverci in questo senso. Entro la fine del mercato, vedremo se Samuel sarà ancora parte del nostro club o no e lo annunceremo, se ci sarà qualcosa da annunciare a riguardo”

Si tratta di un vero colpo di scena perché mai una sola volta l’Everton si era esposto sull’argomento, consentendo al procuratore Vigorelli di proseguire nella sua trattativa con la Sampdoria. Tutti hanno pensato che ci fosse già un accordo sulla parola tra il club ed il giocatore ansioso di riavvicinarsi alla famiglia che vive a Milano dal suo addio all’Inter, ma evidentemente le cose non stanno in questo maniera.

L’Everton in questo momento sta difendendo l’investimento fatto quest’estate, forse perché teme di non riuscire a trovare un degno sostituto in questa finestra di calciomercato. Di sicuro la situazione adesso appare piuttosto ingarbugliata perché lo stesso Eto’o era atteso a San Siro domani per assistere in compagnia del Presidente Ferrero ad Inter-Sampdoria di Coppa Italia.

Secondo le informazioni riportate dalla stampa inglese, in questo momento Eto’o si troverebbe in un albergo di Manchester dove starebbe solo aspettando l’ok dal suo attuale club per imbarcarsi in direzione Milano. Dopo aver sentito le parole di Roberto Martinez l’avrebbe raggiunto in Inghilterra anche Vigorelli per tentare di ammorbidire la posizione del club di Liverpool, consentendo così al suo assistito di coronare il sogno di tornare a giocare in Italia.

Dopo i problemi legati a Muriel, la Sampdoria dovrà risolvere anche quest’altra situazione delicata per regalare a Mihajlović l’attacco super che tanto desidera.

I Video di Blogo

Cristiano Ronaldo live su Instagram: “Quel signore dall’Italia che dice bugie…”