Calciomercato Sampdoria: presi Duncan e Bonazzoli

Sampdoria scatenata sul mercato: riscattato Duncan e acquistato Bonazzoli, che resterà all’Inter fino a giugno.

Il mercato della Sampdoria non si ferma più. Il presidente Massimo Ferrero guarda anche al futuro e, infatti, ha prelevato dall’Inter due giocatori di grande prospettiva: Duncan e Bonazzoli. L’attaccante rimarrà in nerazzurro fino a giugno, quando ci sarà il trasferimento a Genova. L’Inter ha però mantenuto il diritto di riacquisto del giocatore per tre anni.

La Samp ha speso in totale 10 milioni di euro per questa doppia operazione. Per il riscatto del cartellino di Duncan, si parla di tre milioni di euro, sette invece per Bonazzoli. Il classe ’97 viene indicato da molti come futuro attaccante pure della Nazionale italiana maggiore. Non dimentichiamo che i blucerchiati, in questa dispendiosa campagna acquisti, hanno già portato a casa Eto’o, Muriel e Correa. E che c’è Paletta in arrivo.

Duncan, com’è noto, indossa già la maglia della Sampdoria. Ma ora è stato acquisito a titolo definitivo, non più in prestito. In casa Inter, era necessario monetizzare con qualche cessione dopo l’esborso economico per gli arrivi di Shaqiri, Podolsky e Brozovic. Ancora da vedere dove andrà Osvaldo, che ha già un accordo con la Juventus, ma che la Beneamata non vorrebbe cedere gratis.

Tornando a Ferrero e alla campagna acquisti della Sampdoria, in un recente tweet, il numero uno blucerchiato aveva scritto:

A quanto pare, la Sampdoria non vuole essere solo regina del mercato, ma vuole ambire a diventare anche una delle grandissime squadre del nostro campionato. Ripercorrendo l’epopea di Mantovani, Vialli e Mancini.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →