Calciomercato Inter | Notizie 2 febbraio: Santon è ufficiale, salta Rolando

Calciomercato Inter. Le trattative del 2 febbraio: torna Santon, sfumano Rolando e Diarra


23.00: L'ultimo giorno di mercato per l'Inter si conclude con un solo acquisto, quello di Santon. Svanisce Rolando richiesto in prestito al Porto. Non arriva nemmeno un altro centrocampista. I nerazzurri avevano cercato di prendere Ledesma e Diarra. Tentativo a vuoto anche per Cigarini. Alla fine Osvaldo non è stato ceduto ma il Boca ci proverà fino al 15 febbraio.
Sono 4 i nuovi innesti per Mancini: Shaqiri, Brozovic, Podolski, Santon.

22.08: Salta il ritorno di Rolando all'Inter. Lo afferma Gianluca Di Marzio durante la trasmissione "Speciale Calciomercato". Il Porto non ha accettato di cedere il difensore in prestito.

21.52: Si è inserito l'Anderlecht su Rolando ma l'Inter rimane in vantaggio. In alternativa al portoghese, i nerazzurri hanno sondato Benalouane dell'Atalanta

21.08: Osvaldo destinato a restare all'Inter. L'italo argentino pare abbia rifiutato anche l'ultima proposta del Qpr. Resta ancora viva l'ipotesi Boca Juniors. Il mercato in Argentina è infatti aperto ancora altre due settimane e l'affare potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni.

21.05: Prosegue la trattativa per Rolando. Il Porto però continua a essere irremovibile e non accetta la formula del prestito proposta dall'Inter. Il difensore partirà solo a titolo definitivo.

19.53: E' ufficiale il ritorno di Santon all'Inter. Lo comunica la stessa società nerazzurra. Il difensore arriva dal Newcastle con la formula del prestito con diritto di riscatto.

19:33 Lassana Diarra e Fernando Gago non vestiranno la maglia nerazzurra. L'agente del francese ha dichiarato ufficialmente che l'Inter ha chiuso la trattativa; l'argentino del Boca Juniors, ex Roma, invece, ha personalmente smentito un imminente scambio con Osvaldo.

18:49 Stando a quanto riporta il sito di Gianluca Di Marzio, l'Inter sta continuando a trattare per Rolando del Porto. Per quanto riguarda, invece, Lassana Diarra, il francese, molto probabilmente, non arriverà.

18:37 l'Inter ha ingaggiato tre giovani classe '96 a parametro zero: Josè Correa, attaccante che arriva dallo Sporting Lisbona, Thilo Kehres, mediano che viene dallo Schalke 04, e Italo Santos, difensore centrale che arriva dal Vasco Da Gama.

18.04: Saltato Ledesma, l'Inter è tornata su Lassana Diarra, l'ex Real Madrid svincolato dalla Lokomotiv Mosca. Lo rivela Alfredo Pedulla nel corso della trasmissione Speciale Calciomercato su Sportitalai.

17:52 La Sampdoria ha acquistato Federico Bonazzoli. L'attaccante resterà all'Inter in prestito fino al termine della stagione. Bonazzoli è stato acquistato per una cifra vicina ai 6 milioni di euro. I nerazzurri, però, godono di un diritto di ricompra per il futuro fissato a 10 milioni di euro.

17:23 Secondo il sito Calciomercato.com, Ledesma resterà alla Lazio. L'Inter, infatti, ha chiuso la trattativa, giudicando la richiesta del presidente biancoceleste Lotito, 1,5 milioni di euro, troppo alta.

16:43 secondo il sito Calciomercato.com, Antonio Cassano ha ricevuto un'offerta dal Bari ma, prima di accettare, vuole conoscere le intenzioni dell'Inter e attendere fino all'ultimo momento. Per quanto riguarda Pablo Daniel Osvaldo, invece, l'italo-argentino potrebbe rimanere all'Inter anche se il QPR e il Boca Juniors si sono nuovamente fatti avanti per avere l'attaccante di proprietà del Southampton.

16:39 Vincenzo D'Ippolito, agente di Ledesma, ha dichiarato al sito La Lazio siamo noi che Claudio Lotito ha chiesto all'Inter un milione e mezzo di euro per avere il giocatore. Confermato anche il no dell'Inter ai biancocelesti ad uno scambio con Kuzmanovic.

14.38: Zdravko Kuzmanovic resta in nerazzurro. Lo conferma l'agente del centrocampista serbo, Marko Naletilic, al sito LazioNews24. Kuzmanovic era stato accostato alla Lazio in mattinata nell'ambito di un possibile scambio con Ledesma. Nei giorni scorsi, il serbo era stato cercato dall'Amburgo.

13.05: Stando a calciomercato.com, Davide Santon ha appena firmato il contratto che lo legherà all'Inter fino al termine della stagione. Operazione conclusa con la formula del prestito con obbligo di riscatto vincolato al numero di presenze.

12.05: Santon è arrivato a Milano. Lo scrive Gianluca Di Marzio. La trattativa con il Newcastle è avviata alla conclusione. L'esterno si sottoporrà a breve alle visite mediche.

11.20: Alessandro Sugoni, esperto di mercato di Sky, ha rivelato che l'Inter è in trattativa con il Porto per il ritorno in nerazzurro del difensore Rolando. Attese novità nelle prossime ore.

11.15: Davide Santon ha annunciato sul proprio profilo Facebook il ritorno all'Inter.

La vita è strana, non mi sarei mai immaginato di tornare (...). Sono felice di tornare all'Inter., lì è iniziata la mia carriera e lì ho vissuto tanti momenti importanti. Darò il massimo per ripagare la fiducia che mi è stata data

Il post successivamente è stato rimosso, indizio che la trattativa con il Newcastle ancora non si è conclusa.

Calciomercato Inter | 2 febbraio 2015


santon inter 2015

Oggi, lunedì 2 febbraio 2014, è l'ultimo giorno della sessione invernale di calciomercato. Per quanto riguarda l'Inter, il club allenato da Roberto Mancini ha aggiunto elementi importanti alla propria rosa: durante il mese di gennaio, infatti, sono arrivati Lukas Podolski in prestito dall'Arsenal, Xherdan Shaqiri dal Bayern Monaco e Marcelo Brozović in prestito dalla Dinamo Zagabria.

Per quanto riguarda i movimenti in uscita, per ora, Ibrahima Mbaye è stato ceduto in prestito al Bologna mentre Rene Krhin si è trasferito, sempre in prestito, al Cordoba.

Nonostante gli acquisti di riparazione importanti, i nerazzurri stanno attraversando un periodo di crisi di risultati: con la sconfitta patita oggi a Reggio Emilia contro il Sassuolo, l'Inter non vince dall'11 gennaio (3-1 contro il Genoa) e ha raccolto soltanto un punto nelle ultime tre partite (un pareggio a reti bianche contro l'Empoli).

E' logico, quindi, che l'Inter approfitterà di queste ultime ore di mercato per provare a piazzare qualche altro colpo.

L'acquisto più vicino, al momento, è in realtà un ritorno: si tratta del difensore Davide Santon che dovrebbe ritornare in nerazzurro dopo tre anni e mezzo trascorsi in Inghilterra, con la maglia del Newcastle. Santon dovrebbe arrivare con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 3,7 milioni di euro.

Inter e Newcastle, però, stanno lavorando alla possibilità di trasformare il diritto di riscatto in obbligo in base alle presenze di Santon con la maglia dell'Inter. Il Newcastle vorrebbe l'obbligo di riscatto dopo otto presenze di Santon in nerazzurro. Per ora, la trattativa non può ancora considerarsi chiusa.

Un altro nome caldo è quello di Micah Richards, difensore inglese del Manchester City, in prestito alla Fiorentina, che Mancini ha già allenato in Inghilterra. La Uefa e la Football Association hanno dato il permesso all'operazione (Richards, in questa stagione, ha giocato in due club ma la Community Shields giocata con il City è una partita che appartiene alla precedente stagione).

La Fiorentina, però, lascerà libero Richards solamente se troverà un sostituto.

Su Calcioblog, magazine di Blogo, troverete in tempo reale, tutti gli aggiornamenti riguardanti queste due trattative e tutte le altre operazioni riguardanti l'Inter.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail