Icardi - Inter: c'è l'intesa per il rinnovo

Mauro Icardi sarà presto il calciatore più pagato dell’Inter: il bomber argentino, dopo un tira e molla che va avanti da mesi, avrebbe ottenuto il tanto agognato aumento di stipendio. A dare la notizia è il quotidiano catalano ‘Sport’: Icardi, che ha già un contratto lungo (giugno 2018), prolungherà fino al 2019 con un ingaggio più che triplicato sin da subito. La questione principale, legata ai diritti d’immagine di ‘Maurito’, molto appetito dagli sponsor, è stata superata proprio tramite l’aumento di stipendio che passa dall’attuale milione ai 3,6 annui. Si attende nei prossimi giorni l’annuncio ufficiale da parte dell’Inter.

Nonostante gli attriti con l’ambiente e gli screzi con i tifosi avvenuti di recente, Mauro Icardi entro il prossimo fine settimana apporrà la firma sul nuovo contratto. Stando a quanto riferisce ancora ‘Sport’, proprio per i prossimi giorni è previsto un incontro tra l’agente del centravanti argentino e la dirigenza nerazzurra per mettere nero su bianco l’intesa sui diritti d’immagine, che hanno rischiato nelle settimane scorse di portare le parti alla rottura definitiva. Lo stesso Icardi, che non ha esultato dopo aver fatto gol contro il Palermo nell’ultima gara di campionato, aveva lasciato intendere di averne abbastanza del tira e molla.

FC Internazionale Milano v Torino FC - Serie A

Una situazione che ha fatto aumentare in modo esponenziale le voci che avrebbero voluto Mauro Icardi lontano da Milano a giugno. Per assicurarsi le prestazioni dell’attaccante argentino, sembra che il Chelsea fosse disposto ad arrivare fino a 40 milioni di euro: una cifra importante che avrebbe fatto molto bene alle casse nerazzurre, in difficoltà ormai da tempo. Erick Thohir, invece, che proprio oggi ha parlato di dati incoraggianti dal merchandising, non ha intenzione di privarsi di Icardi, tanto da aver accettato di renderlo il calciatore più pagato dell’Inter. Il rischio, però, è che dopo questo sensibile ritocco dell’ingaggio, qualche altro giocatore della rosa nerazzurra bussi alla società per battere cassa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail