Inter, Handanovic vicino all’addio: Reina in pole per sostituirlo

Senza Champions, Handanovic vorrà lasciare l’Inter: per questo non ha rinnovato, la Roma lo aspetta, i nerazzurri allora punterebbero su Reina.

Di certo c’è un contratto in scadenza nel giugno 2016 (con un guadagno netto di due milioni a stagione) e le dichiarazioni di Piero Ausilio (“Vogliamo che rinnovi“) e del diretto interessato (“Penso al presente“), tutto il resto è in divenire: Samir Handanovic a oggi pare sempre più lontano dall’Inter, checché ne dica il direttore sportivo nerazzurro, al netto pure delle parole “neutre” del portierone sloveno. La realtà è che senza Champions League l’ex estremo difensore dell’Udinese punterà i piedi per cambiare aria, anche per questo non ha rinnovato il suo rapporto col Biscione che pure gli proponeva un adeguamento (a salire) dell’ingaggio.

L’Inter si sta abituando all’idea di dover vendere il suo numero uno, ma con un anno appena di contratto non sarà poi così forte in sede di contrattazione: arrivato dal Friuli per 6 milioni di euro ormai tre anni fa, Handanovic è richiesto dal Barcellona (non convinto da ter Stegen e Bravo) ma che potrà accaparrarselo solo dal gennaio 2016 per il famigerato blocco del mercato, e soprattutto dalla Roma, che ormai ha capito che De Sanctis è arrivato a fine corsa (i giallorossi monitorano pure Cech e Neto). I nerazzurri potrebbero pure cederlo ma vorrebbero monetizzare, chiedendo 12 milioni trattabili, non scendendo sotto i dieci che comunque garantirebbero una importante plusvalenza.

A quel punto la porta interista avrà bisogno di un nuovo padrone, per questo già da giorni nella stanza dei bottoni del club meneghino si fanno nomi e ipotesi per il dopo Handanovic: Bardi e Di Gennaro, i giovanotti di casa in prestito al Chievo e al Latina, non sono ancora pronti, Carrizo è destinato a esser secondo, l’impressione è che occorra un nuovo portiere. Il sogno è Perin ma costa troppo, anche Neto fa gola ma la concorrenza è alta, Mandanda l’ipotesi low-cost, ma la pista più concreta e percorribile porta a Pepe Reina: esperto, comunitario e stufo della panchina a Monaco di Baviera, se Handa parte con molta probabilità alla Pinetina arriverà l’ex giocatore di Liverpool e Napoli.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →