Podolski, niente riscatto: "Arrivederci Inter"

Finisce l’avventura di Lukas Podolski all’Inter: il centravanti tedesco non sarà riscattato dai nerazzurri e torna ufficialmente all’Arsenal. Ancora da definire il suo futuro, poiché non sembra che il club londinese abbia intenzioni di puntare su di lui in futuro. Si parla da settimane di un possibile ritorno in Germania, dove le sue quotazioni sono ancora alte.

Podolski ha intanto salutato i tifosi dell’Inter con un tweet corredato da tanto di foto: "Arrivederci, interisti. Grazie". Un divorzio praticamente annunciato, quello tra l’attaccante tedesco e il club nerazzurro: sbarcato a Milano tra le ovazioni dei tanti tifosi nerazzurri che lo aspettavano come il salvatore della patria, l’ex Bayern Monaco non ha mai trovato il feeling con Roberto Mancini. Nei primi mesi è parso nettamente indietro con la preparazione atletica, ma con il passare delle settimane la situazione non è migliorata.

Il tecnico di Jesi lo ha addirittura escluso dalla lista Uefa per l’Europa League, confermando già dopo poco tempo di essersi pentito dell’operazione, anche se in prestito. Podolski lascia mestamente l’Italia dopo appena 17 presenze (diverse da subentrato) e un solo gol contro l’Udinese. Torna, per poco, all’Arsenal: ha ancora mercato in Bundesliga e non è da escludere che vada a chiudere la carriera al Colonia, club che lo ha lanciato nel grande calcio.

Lucas Podolski - Inter

  • shares
  • Mail