Napoli: Sarri ufficiale, ora Valdifiori?

Maurizio Sarri è ufficialmente il nuovo allenatore del Napoli: contratto di un anno con opzione per il prolungamento

Maurizio Sarri è ufficialmente il nuovo allenatore del Napoli: l’ex tecnico dell’Empoli ha firmato un contratto annuale con opzione per un ulteriore stagione. Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi e un ritorno di fiamma per Vincenzo Montella nelle ultime ore, il club di Aurelio De Laurentiis ha scelto il successore di Rafa Benitez, tecnico spagnolo accordatosi con il Real Madrid. Ad annunciarlo, una breve nota apparsa sul sito ufficiale del Napoli e diffusa tramite gli account social della società:

“La SSCNapoli comunica che l’incarico di allenatore della prima squadra per la prossima stagione 2015/2016 sarà affidato a Maurizio Sarri”.

Con Sarri, ora potrebbe sbarcare a Napoli qualcuno degli artefici del miracolo Empoli: si parla tanto del terzino sinistro Mario Rui e soprattutto del centrocampista Mirko Valdifiori, anche se l’agente del regista chiarisce oggi che l’interesse dei partenopei si sia come raffreddato:

“Il Napoli non è interessato a lui – sottolinea Mario Giuffredi – , almeno non come due mesi fa quando Aurelio De Laurentiis in persona chiese informazioni a Fabrizio Corsi. Allora c’era ancora Benitez e la mediana del Napoli era a due, lui gioca meglio a tre in posizione centrale e nel frattempo il club partenopeo ha avuto e ha ancora altro a cui pensare. Ad oggi mi sento di dire che è il Torino la squadra più vicina a Valdifiori. Ai campani piacciono invece Saponara, Tonelli e Hysaj”.

Comunque sia, dunque, Sarri porterà con se in Campania qualcuno dei suoi pupilli, ma potrebbe perdere il suo alfiere migliore in attacco. Sabato, infatti, dovrebbe esserci l’attesissimo vertice tra il patron Aurelio De Laurentiis e Nicolas Higuain, fratello e agente di Gonzalo. Per rimanere ancora al Napoli, il ‘Pipita’ vuole conoscere i progetti della società e si aspetta importanti investimenti sul mercato. In caso contrario, chiederà di essere ceduto: in prima fila ci sono Arsenal, Chelsea e Juventus.

I Video di Blogo

Cristiano Ronaldo live su Instagram: “Quel signore dall’Italia che dice bugie…”

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →