Calciomercato Milan, Jackson Martinez: è fatta, lo dice il patron del Porto

Manca ormai solo la firma: Jackson Martinez è il primo colpo del calciomercato estivo del Milan. L’annuncio è stato dato sostanzialmente dal presidente del Porto, Pinto da Costa, che ha puntualizzato come non ci sia stato alcuno sconto da parte dei lusitani al club di Silvio Berlusconi. Il centravanti colombiano cambierà maglia per 35 milioni, la cifra inserita nel contratto di Martinez quale clausola rescissoria.

"Jackson Martinez ha deciso di lasciare il Porto prima di partire per le vacanze - ha spiegato Pinto da Costa -, credo che fosse il momento giusto per lasciarlo andare, quindi ho deciso che avrebbe potuto scegliere liberamente la destinazione. I 35 milioni - ha aggiunto - non erano trattabili, perché la clausola è stata firmata dal giocatore, dal suo agente e dal Porto. Le tre parti in quel momento hanno considerato equa quella cifra. Il club che ha raggiunto l'accordo con Jackson dovrà versarci quella somma. Ha scelto il Milan. E' la sua scelta, a me non importa. Voglio che sia felice".

Conferme anche da parte del canale tematico del Milan: "E' fatta", titola Milan Channel. In serata, anche Silvio Berlusconi si era sbilanciato affermando di essere molto ottimista in merito ai nomi associati dalle trattative al club rossonero. Secondo lo stesso patron del club milanese, quello che verrà “sarà un grande anno”. Se Martinez è la premessa, i tifosi rossoneri possono davvero cominciare a sognare. E chissà che ora Ibrahimovic

Jakcson Martinez (Porto)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail