Calciomercato: Inter e Juventus su Salah. La Fiorentina proverà a trattenerlo

gettyimages-470854062.jpg

L'egiziano Mohamed Salah ha davvero impressionato con la maglia della Fiorentina da gennaio in avanti, quando si è trasferito in prestito dal Chelsea nell'ambito dell'operazione che ha portato Cuadrado a Londra. Nell'accordo tra i due club era prevista una clausola per rinnovare il prestito del giocatore fino al termine della prossima stagione previo pagamento di 1 milione di euro, impegnandosi a quel punto a riscattare il cartellino per altri 15 milioni.

Per la Fiorentina si tratterebbe di un'operazione piuttosto conveniente, ma a frenare i viola sarebbe proprio il giocatore, non convinto di restare a Firenze. I dirigenti della Fiorentina potrebbero "costringerlo" esercitando la clausola succitata, ma giustamente non vorrebbero rischiare di trovarsi poi sul groppone un giocatore scontento.

Secondo le ultime indiscrezioni Inter e Juventus, puntando proprio sulla volontà dell'egiziano, avrebbero iniziato a corteggiarlo. Oggi pomeriggio Gianluca di Marzio ha parlato dell'interesse dei bianconeri, ma in serata dall'Inghilterra sono arrivate altre voci riguardanti l'Inter, secondo le quali i nerazzurri avrebbero già raggiunto l'intesa con il Chelsea sulla base di un prestito oneroso per 2 milioni di euro fino al giugno prossimo, con riscatto fissato a 23 milioni.

Intanto oggi a Firenze è stato presentato il nuovo allenatore Paulo Sousa, e proprio in occasione della conferenza stampa il direttore generale della Fiorentina Andrea Rogg ha detto la sua sul caso Salah:

"È in programma un incontro con l'entourage del giocatore tra due giorni. Mercoledì, infatti, parleremo con lui e il suo entourage. Vogliamo far valere la nostra prelazione e sappiamo che anche il giocatore vuole continuare con noi".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail