Rassegna stampa 24 giugno 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna stampa dei principali quotidiani sportivi in edicola oggi, mercoledì 24 giugno 2015

gazza.jpg

I quotidiani sportivi in edicola oggi, ad estate avviata, hanno il calciomercato come protagonista assoluto sulle prime pagine: grazie a questo si differenziano, anche di molto, per scelta di argomenti e toni con cui questi vengono trattati.

La Gazzetta dello Sport apre titolando sulla girandola di arresti di ieri mattina: "Il calcio sotto un treno" è il titolo, in giallo, che campeggia accanto ad una foto di Antonio Pulvirenti, presidente del Catania calcio arrestato ieri mattina. Di taglio alto la Rosa annuncia l'addio di Pirlo all'Italia: "Pirlo ha detto 'Yes', Andrea lascia l'Italia il suo genio al NY City" già dal primo di luglio, un argomento che è oggetto anche dell'analisi di Luigi Garlando.

Il Corriere dello Sport apre con un titolone sul Catania: "Basta con questo schifo", sempre con il volto di Pulvirenti in bella vista e con ricche ed approfondite analisi sportivo-giudiziarie sugli arresti di ieri. Di taglio alto tutte le novità sul calciomercato, Milan, Napoli e Roma, mentre di taglio basso "la cronaca" sportiva, dal padre di Cavani arrestato in Cile alle Olimpiadi dell'Under21.

Tuttosport invece titola sulla battaglia tra Inter e Juventus per l'acquisto di Salah e Cuadrado mentre di taglio alto si parla di rossoneri: "Milan, è l'ora di Higuain". L'editoriale del quotidiano romano di sport è dedicato agli arresti di ieri a Catania, nel titolo si parla di "Shock".

  • shares
  • Mail