Pallone d'oro 2015: i tre finalisti

Pallone d’oro 2015: i tre finalisti sono Messi, Neymar e Cristiano Ronaldo. I tre campioni sono stati scelti dalla lista dei 23 risultanti dopo la prima scrematura di nomi precedentemente resa nota dalla Fifa. Nessuna novità, dunque, in vista della premiazione prevista per l’11 gennaio prossimo a Zurigo: Cristiano Ronaldo, vincitore del riconoscimento 2014, torna in finale nonostante sia reduce da una stagione priva di gioie. L’Italia sarà rappresentata alla cerimonia da Alessandro Florenzi, il cui gol messo a segno contro il Barcellona all’andata in Champions League, è candidato al Premio Puskas, quello che va alla miglior segnatura dell’anno. Per quel che riguarda la categoria dei tecnici, le tre nomination sono quelle di Luis Enrique, Pep Guardiola e del ct del Cile Jorge Sampaoli.

Pallone d'Oro 2015 - Finalisti

Inutile dire che il riconoscimento più importante è quello che va al miglior calciatore dell’anno, per il quale Messi e Neymar sembrano essere leggermente in vantaggio rispetto a Ronaldo, se non altro per il triplete conquistato con la maglia del Barcellona. Il portoghese potrà puntare dunque solo sulle imprese personali, visto che l’annata del suo Real si è conclusa con ‘zeru tituli’.

Il ‘nostro’ Florenzi, invece, se la vedrà con Messi e Wendell Lira per l’assegnazione del premio che va al miglior gol dell’anno: la prodezza del nazionale azzurro potrebbe però essere oscurata dal pesante 6-1 rimediato dalla Roma nella gara di ritorno contro il Real Madrid. Tra gli allenatori, favorito il ‘triplettista’ Luis Enrique, ma occhio a sottovalutare il ‘sempreverde’ Guardiola e il ct Sampaoli, vincitore della Coppa America con il Cile di Vidal e soci.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail