Calciomercato: Montella vuole Pizarro e Mati Fernandez

Calciomercato Sampdoria: Montella chiede a Massimo Ferrero due ex pupilli, si tratta dei cileni Pizarro e Mati, già allenati alla Fiorentina

Calciomercato Sampdoria – Tenere i pezzi pregiati ed aggiungere alla rosa elementi in grado di aumentare la qualità del gioco. È questa la richiesta fatta da Vincenzo Montella al patron Massimo Ferrero, che ha già confermato pubblicamente di voler accontentare il suo allenatore in tutto e per tutto. Roberto Soriano, dunque, nonostante le pressioni di Napoli e Juventus, non dovrebbe muoversi da Genova anzi potrebbero arrivare proprio a centrocampo due rinforzi importanti.

I nomi richiesti da Montella sarebbero due ex pupilli, come riferisce ‘Sky Sport’: si tratta di David Pizarro e Mati Fernandez, nazionali cileni che l’attuale tecnico blucerchiato ha già allenato alla Fiorentina. Si tratta comunque di due trattative complicate, ciascuna per motivi peculiari: Pizarro, 36 anni, è da poco tornato in Cile dopo l’esperienza alla Fiorentina ed è attualmente sotto contratto con i Santiago Wandereres. Per riabbracciare Montella, l’ex Inter e Roma dovrebbe ottenere la risoluzione del contratto, che il suo club difficilmente vorrà concedergli, a meno di una promessa di ritorno a giugno.

Per quel che riguarda Mati Fernandez, 29enne fantasista che nel 2006 è stato eletto giocatore cileno dell’anno, c’è un oggettivo disappunto per non essere un titolare inamovibile della squadra di Paulo Sousa, ma a gennaio del 2015 l’ex Sporting Lisbona ha prolungato il contratto fino a giugno del 2018. I Della Valle non sono tipi da fare sconti, ragion per cui Ferrero dovrà scucire circa 10 milioni di euro se davvero vorrà accontentare il proprio allenatore. Possibile una richiesta in prestito con diritto di riscatto.