Calciomercato Roma: Castan potrebbe essere ceduto in prestito

Tra possibili entrate e uscite, il calciomercato della Roma si appresta a entrare nel vivo. Il d.s. Sabatini interverrà in difesa e in attacco, reparto quest'ultimo in cui i possibili acquisti (Perotti ed El Shaarawy) saranno finanziati con la possibile e ricca cessione di Gervinho ai cinesi dello Jiangsu. Dietro, invece, dovrebbe arrivare un centrale (Juan Jesus, Ogbonna) anche per colmare l'eventuale partenza di Leandro Castan.

E' proprio quest la novità emersa in serata. Stando a Paolo Assogna, inviato di Sky Sports 24 a Trigoria, la Roma starebbe valutando la cessione del difensore brasiliano in prestito fino al termine della stagione. Probabile un ritorno di Castan in patria dove in inverno si disputano i campionati regionali in attesa del Brasilerao.

calciomercato-roma-leandro-castan.jpg

E' stata una giornata difficile quella di ieri per Castan. Brutta la prestazione con il Verona macchiata dal fallo su Wszolek che ha causato il rigore del pareggio poi segnato da Pazzini. Lo stesso Castan ha sfogato la propria delusione con un messaggio su Twitter nel quale si è scusato con i tifosi e società. Stavolta però non ci sono stati insulti e offese in risposta ma molti messaggi di conforto nel ricordo della delicata operazione al cervello subita dal calciatore poco più di un anno fa.

L'eventuale cessione in prestito non deve essere affatto valutata come una bocciatura per Castan. La Roma, infatti, crede ancora nel calciatore ed è consapevole che un completo recupero psicofisico possa avvenire meglio altrove in un calcio dai ritmi meno elevati come quello brasiliano e in un ambiente più sereno dove non vi sia eccessiva pressione per la crisi perdurante di gioco e risultati alla stregua di quanto sta avvenendo da ormai due mesi alla Roma.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail