Calciomercato Milan: Perotti in prestito, Galliani smentisce

Calciomercato Milan. Galliani smentisce la trattativa per Diego Perotti. Stando ad alcune indiscrezioni circolate in mattinata, i rossoneri avrebbero chiesto l’attaccante in prestito al Genoa

Galliani ha smentito la presunta trattativa con il Genoa per Perotti. All’uscita dalla riunione in Lega Calcio, l’a.d. rossonero ha ribadito che il mercato rossonero non prevede operazioni in entrata

No, no, noi abbiamo un mare di attaccanti. Perotti è un buonissimo giocatore. Mercato chiuso? Sì, c’è una possibilità che esca Nocerino negli Stati Uniti, per il resto è chiuso

Il Milan interessato a Perotti

Calciomercato Milan. Diego Perotti ritorna tra gli obiettivi rossoneri. L’attaccante argentino sembrava destinato alla Roma ma, stamane, un incontro in Lega Calcio tra Galliani e Preziosi ha riattivato una trattativa che, ora, ha di nuovo possibilità di concretizzarsi.

La Roma ha raggiunto da tempo un accordo sia con il Genoa (3 milioni di euro con un diritto di riscatto fissato a 9) che con lo stesso calciatore, il quale attende solo il via libera definitivo per lasciare il Grifone. Negli ultimi giorni, tuttavia, la conclusione di altre trattative in entrata e uscita (Gervinho, El Shaarawy, Zukanovic) ed altre ancora in corsa (la cessione di Doumbia) hanno rallentato la definizione di un affare già impostato.

Il Milan sta provando ad approfittare dell’impasse romanista per inserirsi nella trattativa. Del resto, Galliani con Preziosi ha un canale privilegiato e il trasferimento in rossoblu, a gennaio, di Cerci e Suso è un’ulteriore conferma che i buoni rapporti tra i due club possono agevolare altre operazioni di mercato.

Il Milan avrebbe proposto al Genoa la stessa offerta già ricevuta dalla Roma, ovvero prestito oneroso (2 milioni circa) con possibile obbligo di riscatto al termine della stagione per 10-11. I rossoneri, peraltro, non sono l’unica squadra che sta insidiando la Roma. Su Perotti, infatti, è forte anche l’interesse del Leicester che ha provato a prendere Niang con 16 milioni, proposta rifiutata dal Milan.

Decisiva, a questo punto, potrebbe essere la volontà dello stesso calciatore. Da un mese ininterrotto, Perotti è al centro del mercato. Tante squadre pronte a prenderlo, valigia pronta, saluti al pubblico genoano ma, finora, nulla di concreto e mancano solo due giorni e mezzo alla fine delle trattative.

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →