Renato Sanches: il Bayern ha rifiutato un'offerta del Milan

Il Milan non ha ancora mollato la pista che porta a Renato Sanches. Il club rossonero è intenzionato a puntare sul giovanissimo centrocampista portoghese, al quale potrebbe concedere lo spazio che il giocatore reclama in Germania. Per il momento il Bayern Monaco sta resistendo alle lusinghe del Milan che ha messo sul piatto 10 milioni di euro per il prestito oneroso di una stagione, più altri 35 milioni per il riscatto del cartellino. Nel complesso l'offerta è molto alta perché si parla di 45 milioni complessivi, non sufficienti però per i bavaresi che ne vorrebbero 55-60 per lasciar partire il giocatore.

Al momento la situazione è questa, ma potrebbe cambiare nel corso del prossimo mese. Il giocatore, infatti, vorrebbe giocare di più e avrà modo di tastare la situazione a partire già dalla Supercoppa di Germania in programma il prossimo 5 agosto. La volontà del giocatore potrebbe far cambiare i piani al Bayern che l'estate scorsa era convinto di essersi assicurato un giovane campione destinato a restare per molti anni in Baviera.

Renato Sanches: "Il Milan è un'opzione interessante"

25 luglio 2017

Renato Sanches è più che un'idea per il Milan. Per il momento il Bayern Monaco è fermo sulla propria posizione: trattenere il giocatore in Baviera. Il giocatore, però, non ha apprezzato il primo anno in Germania alla corte di Carlo Ancelotti, che l'ha utilizzato meno di quello che il giocatore si sarebbe aspettato: 25 presenze complessive, per un minutaggio totale di 903 minuti (appena 36 minuti di media per presenze). Sanches non ha ancora compiuto i 20 anni di età, ma è molto sicuro dei propri mezzi e per questo è convinto di non aver ricevuto le chance che meritava.

Oggi il giocatore è uscito allo scoperto, parlando apertamente della sua situazione ed anche della possibilità di un trasferimento a Milano: "Non sono contento del mio primo anno in Germania. Mi piacerebbe giocare di più, per questo vorrei cambiare squadra e trovare un contesto che mi permetta di esprimermi con maggiore continuità. Il Milan è un’opzione interessante. Se ci fosse la possibilità e le società trovassero un accordo, la prenderei in considerazione. Adesso sono in tournée col Bayern, ma torneremo presto a Monaco e spero che si trovi la soluzione più adeguata alla mia situazione. Sono giovane, vorrei giocare di più. E certamente le chance che avrei a Milano sono maggiori rispetto a quelle che ho adesso in Germania".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail