Calciomercato Milan: ipotesi Diego Costa

Sfumata l'ipotesi Morata, il Milan è alla ricerca di un attaccante di peso per fare un salto di qualità anche nel reparto offensivo. Stando alle notizie che circolano l'ipotesi Kalinic è sempre caldissima, ma il Milan sta ancora sondando il mercato alla ricerca di un profilo di maggiore spessore internazionale. In cima alla lista dei desideri ci sono Belotti ed Aubameyang, ma per entrambi ci sono pochissime speranze per l'opposizione dei rispettivi club di appartenenza.

L'ultima suggestione è Diego Costa, attaccante protagonista nell'ultima stagione in Premier League con il Chelsea, che adesso vive una situazione da separato in casa perché Antonio Conte gli ha già comunicato di averlo escluso dal suo progetto tecnico. L'attaccante si è già promesso all'Atletico Madrid, ma il trasferimento non si è potuto concretizzare perché il club spagnolo è frenato dal blocco del mercato imposto dalla UEFA fino al prossimo gennaio.

Restare ai margini fino a gennaio prossimo potrebbe risultare molto dannoso per un giocatore che punta a partecipare al prossimo Mondiale. Il Milan starebbe dunque cercando di inserirsi e per questo avrebbe già incontrato il portoghese Jorge Mendes, procuratore del giocatore. Stando alle indiscrezioni che circolano il primo colloquio non sarebbe andato nel modo sperato, ma il Milan non avrebbe ancora rinunciato a quest'ultima idea di mercato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail