Brescia-Lazio 1-2: biancocelesti a tre punti da Juve e Inter

Lazio corsara a Brescia, nona vittoria consecutiva e -3 dalla vetta di Serie A, Inzaghi non si nasconde più: “Scudetto? E’ chiaro che ora ci si aspetta di più”

Brescia-Lazio 1-2. La Lazio di Simone Inzaghi ottiene la nona vittoria consecutiva e in attesa degli impegni di Juventus e Inter è a soli tre punti dalla vetta della Serie A. E dire che la partita si era messa in salita per i capitolini, poiché Mario Balotelli porta il Brescia in vantaggio già al 18’. Al 42’ è Ciro Immobile a pareggiare i conti, grazie all’11° rigore a favore stagionale (con ancora 20 partite da giocare, vicino il record del Milan di 14 rigori in una sola stagione).

Il Brescia è costretto a giocare in 10 uomini per 50 minuti e al 92’ gli uomini di Eugenio Corini non reggono più: ancora Immobile trova la zampata vincente che gli consente di rinsaldare la vetta della classifica cannonieri con 19 reti. A questo punto, si può parlare definitivamente di Lazio coinvolta nella lotta per lo scudetto e Inzaghi non si tira indietro: “Lo scudetto? Il nostro primo interesse è quello di crescere giornalmente. Adesso – aggiunge – è chiaro che dopo queste vittorie e due trofei vinti in sei mesi ci si aspetta di più, ma sappiano anche che il campionato italiano è molto difficile. Sicuramente vogliamo qualificarci per la prossima Champions”.

Brescia-Lazio 1-2 | Tabellino

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali (36′ st Semprini), Romulo; Spalek (1′ st Viviani); Torregrossa (42′ pt Mangraviti), Balotelli. A disp.: Alfonso, Andrenacci, Gastaldello, Magnani, Zmrhal, Morosini, Ayé, Matri. All.: Eugenio Corini (squalificato, in panchina Salvatore Lanna).
LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu (14′ st Jony); Lazzari, Milinkovic, Parolo (14′ st Cataldi), Correa, Lulic; (32′ st André Anderson) Caicedo, Immobile. A disp.: Proto, Guerrieri, Bastos, Patric, Silva, Marusic, Berisha, Adekanye. All.: Simone Inzaghi.
ARBITRO: Manganiello di Pinerolo.
MARCATORI: 18′ pt Balotelli (B), 42′ pt Immobile (L, su rig.), 46′ st Immobile (L)
ESPULSI: 39′ pt Cistana (B), per fallo da ultimo uomo.
AMMONITI: Cistana, Tonali, Balotelli, Bisoli, Chancellor (B); Radu, Parolo (L).

Brescia-Lazio 1-2 | Highlights

CLICCA QUI PER IL VIDEO DEI GOL

I Video di Blogo

Cristiano Ronaldo live su Instagram: “Quel signore dall’Italia che dice bugie…”