Serie A: Lecce-Lazio 2-1, seconda sconfitta di fila per i Biancocelesti

Lecce-Lazio 2-1, gol di Babacar e Lucioni per i salentini, Caicedo per i biancocelesti, highlights partita della 31a giornata

Seconda sconfitta di fila per la Lazio che, dopo la batosta con il Milan (0-3 all’Olimpico) nello scorso turno, perde fuori casa con il Lecce permettendo alla Juventus prima in classifica di poter allungare ancora il passo. Finisce 2-1 per i padroni di casa, nella partita valida per la 31ª giornata del campionato di Serie A 2019/2020. Il match si apre subito con il gol annullato a Mancosu dal Var.

I biancocelesti reagiscono e vanno in vantaggio, al quinto minuto, grazie al gol di Caicedo che è pronto a spedire in rete una respinta di Gabriel. Alla mezz’ora arriva il pari dei salentini su colpo di testa di Babacar che finalizza al meglio un cross di Falco. Il Lecce potrebbe passare in vantaggio a fine primo tempo, ma il rigore concesso dall’arbitro, per fallo di mani in area, viene sprecato da Mancosu che tira sopra la traversa.

Il 2-1 giallorosso arriva a inizio del secondo tempo: calcio d’angolo di Lucioni e Saponara, ancora di testa, infila la porta degli ospiti, al 47’. La Lazio cerca disperatamente il pareggio che Petriccione nega sulla linea di porta, nell’ultima occasione da rete prima del fischio finale. Per i giallorossi sono 3 punti d’oro in chiave salvezza.

TABELLINO LECCE-LAZIO 2-1

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Donati, Lucioni, Paz, Calderoni; Mancosu, Petriccione (27′ st Deiola), Barak; Falco (27′ st Rispoli), Saponara (14′ st Farias); Babacar (7′ st Majer). A disposizione: Dell’Orco, Maselli, Monterisi, Rimoli, Sava, Shakhov, Vera, Vigorito. Allenatore: Liverani.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu (1′ st Luiz Felipe); Lazzari (40′ st Adekanye), Parolo (25′ st Cataldi), Leiva (1′ st Milinkovic), Luis Alberto, Jony (2′ st Lukaku); Caicedo, Immobile. A disposizione: A. Anderson, D. Anderson, Bastos, Falbo, Guerrieri, Proto, Vavro. Allenatore: Inzaghi.

MARCATORI: 5′ pt Caicedo (La), 30′ pt Babacar (Le), 47′ st Lucioni (Le).

NOTE: Espulso Patric (La) al 48’ st. Ammoniti: Donati, Gabriel, Petriccione (Le); Caicedo, Immobile, Radu (La). Mancosu sbaglia rigore al 50’ del pt. Recupero: 5’ primo tempo, 7’ secondo tempo.

ARBITRO: Maresca di Napoli.