Serie A, Lecce quasi in B, Toro e Udinese salve. Vittorie per le romane. Super Immobile

Immobile è l'italiano più prolifico in una stagione in Serie A.

Risultati Serie A del 26 luglio 2020 - 36a giornata

La ricca domenica di calcio che si è conclusa con la festa Scudetto della Juventus, è iniziata alle 17:15 con il primo di sei match che completano la 36a giornata di Serie A dopo gli anticipi di venerdì (Milan-Atalanta finita 1-1) e sabato (Brescia-Parma 1-2, Genoa-Inter 0-3, Napoli-Sassuolo 2-0). Oggi i primi a scendere in campo sono stati Bologna e Lecce, sul campo dei rossoblù. È finita con un risultato piuttosto bugiardo, con un successo dei padroni di casa per 3-2 maturato al 93', ma il Lecce, soprattutto nel secondo tempo, è stato sempre all'attacco. I salentini hanno pagato il fatto di aver cominciato malissimo, incassando due gol nei primi cinque minuti (reti di Palacio al 2' e Soriano al 5'). Nel secondo minuto di recupero del primo tempo il Lecce ha accorciato le distanze con Mancosu, poi nel secondo tempo ha trovato il pareggio con Falco al 66' e è rimasto in attacco per tutto il tempo alla disperata ricerca della vittoria, ma al 93', mentre i giallorossi erano tutti sbilanciati in avanti, è arrivato il gol del 3-2 di Barrow. Adesso per il Lecce la Serie B è sempre più vicina, perché resta a -4 dal Genoa quando mancano solo due giornate alla fine del campionato.

Grazie al ko del Lecce, l'Udinese è scesa in campo a Cagliari sapendo già di essere salva e dunque con molta meno pressione sulle spalle, poi ha completato la festa vincendo il match in trasferta con un gol di Osaka già al 3' del primo tempo. Anche il Torino ha conquistato matematicamente la salvezza e ha pareggiato 1-1 sul campo dell Spal. I granata sono passati in vantaggio al 57' con un gol di Verdi, poi i padroni di casa, già retrocessi, hanno pareggiato all'80' con D'Alessandro.

Negli altri due match delle 19:30 abbiamo assistito alle vittorie delle due squadre di Roma. I giallorossi hanno vinto in casa per 1-1 contro la Fiorentina con i entrambi i gol di Veretout su rigore al 45' e all'87', mentre in mezzo c'è stata la rete del momentaneo pareggio viola di Mikenkovic al 54'. La Lazio a Verona ha messo in atto una goleada. Dopo essere passati in svantaggio per un rigore di Amrabat al 38', i biancocelesti hanno pareggiato con Immobile nel sesto minuto di recupero del primo tempo, anche in questo caso su rigore. Poi, nel secondo tempo, gli uomini di Simone Inzaghi si sono scatenati e hanno segnato altri quattro gol: al 56' con Mikinkovic-Savic, al 63' con Correa e di nuovo con Immobile all'84' e al 94' (quest'ultimo gol su rigore). Grazie alla tripletta di oggi Immobile sale a quota 34 gol in questo campionato e, oltre a confermarsi capocannoniere, diventa anche l'italiano più prolifico di sempre in una stagione di Serie A.

Riassumendo dunque ecco tutti i risultati della 36esima giornata di Serie A:

Giocata venerdì 24 luglio 2020:
Milan-Atalanta 1-1

Giocate sabato 25 luglio 2020:
Napoli-Sassuolo 2-0
Genoa-Inter 0-3
Brescia-Parma 1-2

Giocate domenica 26 luglio 2020:
Bologna-Lecce 3-2
Cagliari-Udinese 0-1
Roma-Fiorentina 2-1
Spai-Torino 1-1
Verona-Lazio 1-5
Juventus-Sampdoria 2-0

E questa la classifica aggiornata:
Juventus 83 [CAMPIONE D'ITALIA]
Inter 76
Atalanta 75
Lazio 75
Roma 64
Milan 60
Napoli 59
Sassuolo 48
Verona 46
Bologna 46
Parma 46
Fiorentina 43
Udinese 42
Cagliari 42
Sampdoria 41
Torino 39
Genoa 36
Lecce 32
Brescia 24 [RETROCESSA IN B]
Spal 20 [RETROCESSA IN B]

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail