Marko Arnautovic

Il difensore olandese molto probabilmente resterà a Milano ma lo stesso non si può dire dell’attaccante austriaco.

All’Olympiastadion di Berlino Stefan De Vrij e Marko Arnautovic, compagni di squadra campioni d’Italia, si ritrovano ora in una sfida all’ultima giocata che potrebbe avere ripercussioni significative per il futuro delle rispettive nazionali ad Euro 2024.

In nerazzurro

Durante l’ultima stagione con l’Inter i due hanno contribuito al trionfo della squadra conquistando lo Scudetto ma, mentre De Vrij si è affermato come una figura quasi centrale per la difesa nerazzurra, Arnautovic per diversi motivi ha collezionato molti meno minuti in campo. L’austriaco aveva davanti a sé Thuram e Lautaro Martinez ma anche quando è stato chiamato in causa non sempre ha convinto appieno: l’ex Bologna ha dovuto fare i conti anche con 2 brutti infortuni muscolari che ne hanno condizionato il rendimento stagionale. Questo pone qualche interrogativo anche sulla sua permanenza in futuro: è sotto contratto con l’Inter anche per la prossima stagione ma il club potrebbe valutare eventuali offerte per la sua cessione.

Stefan De Vrij
Stefan De Vrij

In nazionale

Nonostante un’esperienza a livello di club simile, il loro impatto nelle rispettive nazionali varia notevolmente, come sottolinea la Gazzetta dello Sport. Marko Arnautovic è un punto di riferimento indispensabile per l’Austria, è capitano e protagonista indiscusso. De Vrij ha invece avuto un percorso più frammentato con la nazionale olandese negli anni scorsi ma ora si è guadagnato la fiducia dell’allenatore e un posto da titolare a discapito di colleghi altrettanto qualificati, si pensi ad esempio all’ex Juve De Ligt.

L’articolo Arnautovic affronta De Vrij: i due vivono situazioni agli antipodi in nazionale e forse anche in nerazzurro proviene da Notizie Inter.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-06-2024


Inter: praticamente fatta per Josep Martinez grazie ad una modifica dell’offerta

Calhanoglu ma non solo, l’Inter chiamata a prove di forza