Il centrocampista e attaccante spagnolo è stato accostato al Milan ma i rossoneri sembrano aver scelto altri profili.

Marco Asensio ha un contratto col Real Madrid che scade nel 2023 e se fini a qualche giorno fa sembrava certo che volesse andar via, adesso, secondo AS, avrebbe cambiato idea. Non si parla ancora di un ipotetico rinnovo coi Blancos ma lo spagnolo sta meditando di restare nella sua squadra attuale per diversi motivi.

IM_Carlo_Ancelotti

Le partenze di Bale, Isco e Jovi unite al fatto che Mbappé non è arrivato gli prospettano maggior minutaggio nella prossima stagione; d’altronde è molto stimato dal tecnico Carlo Ancelotti anche se parte dietro nelle gerarchie rispetto a Rodrygo e Vinicius. In passato soprattutto la stampa spagnola pensava potesse andare al Milan ma ora sembra altamente improbabile.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-07-2022


Barone: “Vorremmo tenere Milenkovic ma non possiamo garantire nulla”

Juventus, Bonucci: “Zaniolo? se arriverà, cercheremo di metterlo ad agio”