L’ex calciatore Salvatore Bagni conferma e sottoscrive le dichiarazioni di Dries Mertens dopo la vittoria col Sassuolo.

Salvatore Bagni a Radio Marte ha cercato di spiegare con molto rammarico i motivi per cui il Napoli non è in lotta per lo Scudetto. “Ha ragione Mertens. Questo era l’anno dello scudetto e la delusione che ha vissuto da dentro è vera, lui è il più deluso di tutti. Bisogna dire le cose come stanno e il campionato l’abbiamo perso perché ci è mancato qualcosa. La mentalità è fondamentale, altrimenti, devono spiegarmi cosa è mancato quest’anno”.

IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)

Se vincesse il Milan sarei arrabbiato perché noi siamo superiori al Milan. Se Mertens dice che è più deluso adesso che in quel famoso campionato dei 91 punti dobbiamo crederci. Ci sono mancati i punti negli scontri diretti: al Napoli manca qualcosa e non capisco perché non ammetterlo. Se a Napoli fosse arrivato un altro giocatore di pari livello, ma non Maradona, il Napoli non avrebbe vinto perché lui ci ha dato la mentalità vincente ed è per questo che lo ringrazieremo sempre. Quest’anno saranno mancate tante cose, ma il Napoli non è inferiore a nessuno quindi ci dicessero cosa è mancato. Abbiamo fatto diventare squadre straordinarie le nostre avversarie“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 02-05-2022


La Lazio risponde a Mourinho: “Noi ossessivamente nei suoi pensieri”

De Leo: “Siamo riusciti a contenere bene la Roma”