Paulo Fonseca

Oggi parte ufficialmente il progetto Milan Futuro: ecco le prima dichiarazioni dell’allenatore.

Milan Futuro, la seconda squadra del Milan, sarà guidata da Daniele Bonera che inizia così la sua carriera da allenatore; ecco le sue parole in conferenza stampa. “C’è grande soddisfazione e grande orgoglio. Similitudini al mio percorso da calciatore o da collaboratore ce ne sono tantissime. Forse ho qualche capello bianco… Adesso si inizia a lavorare davvero e ho un grande senso di responsabilità che mi porterò a lavorare con dei ragazzi, per la loro crescita e ha portare il più possibile in prima squadra“.

Sulla rosa

“Abbiamo individuato dei profili. Stiamo facendo delle valutazioni, soprattutto dal punto di vista dello spessore umano: abbiamo bisogno di giocatori che ci danno una mano tecnicamente ma anche far capire cosa significa il campionato di Serie C ai più giovani. Ci saranno difficoltà ma sono ben accompagnato in questo percorso”.

Zlatan Ibrahimovic e Giorgio Furlani
Zlatan Ibrahimovic e Giorgio Furlani

Il rapporto con la Prima Squadra

“Quando mi è stato prospettato questo progetto ho avuto il piacere di condividere con Zlatan la crescita dei profili: ci sono giocatori di talento che vanno costruiti. Devono crescere mentalmente e come uomini. Sarà una sinergia totale anche dal punto di vista tattico con Fonseca, ci sarà uno scambio quotidiano di giocatori con la prima squadra”.

I suoi riferimenti

Ho un filo diretto con Zlatan, con Jovan (Kirovski, il direttore sportivo di Milan Futuro, ndr) e con tutte le persone che lavorano a Milan Futuro. I miei riferimenti in questo momento sono loro. Fonseca Attraverso Zlatan abbiamo preferito parlare a quattr’occhi lunedì: poi abbiamo due settimane di tempo prima della tournée in America. Avremo parecchio tempo per stare insieme“.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 04-07-2024


Milan: spunta un nuovo obiettivo per la difesa

Milan: c’è l’accordo con Emerson Royal, i dirigenti cercano quello col Tottenham con un jolly da giocarsi