La Fiorentina si è assicurata Alessandro Matri in prestito dal Milan. L’ormai ex attaccante rossonero ha salutato i compagni a Milanello e si prepara a vestire la maglia viola. Oggi sosterrà le visite mediche e poi firmerà per i viola, come ha confermato anche Tassotti. Il calciatore si accaserà al club di Della Valle in prestito senza diritto di riscatto. Il primo allenamento è previsto nel pomeriggio e Montella conta su questo nuovo rinforzo già per la trasferta di domenica con il Catania. Le prime parole di Matri da giocatore della Fiorentina ai microfoni di Viola Channel:

“Sono molto contento di essere qui. Mancano solo le visite mediche e poi mi metterò a disposizione di Montella Io comunque sto bene, mi sono sempre allenato e sono pronto a giocare. Da parte mia c’è voglia di tanta rivincita e c’è voglia di fare tanti gol».

Il comunicato sul sito ufficiale del Milan: “Alessandro Matri, sul campo Centrale di Milanello, dove la squadra si allenerà questo pomeriggio sta salutando, abbracciando uno ad uno, lo Staff rossonero e tutti i suoi compagni di squadra“. Per la Viola non è l’unico colpo: da Manchester è infatti atteso Anderson Luís de Abreu Oliveira, meglio noto come Anderson. Lo United ha accettato la proposta di prestito con diritto di riscatto fissato a 6,5 milioni di euro, presentata negli ultimi giorni.

Il giocatore entro giovedì effettuerà le visite mediche e se tutto andrà bene potrà essere convocato per Catania. Stesso discorso vale per Alessandro Matri. Per la porta il club toscano starebbe pensando a Ciprian Tatarusanu (1986), portiere della Romania e della Steaua Bucarest (Munua farà ritorno al Nacional Montevideo). L’estremo difensore è in scadenza di contratto, la Fiorentian deciderà nelle prossime ore se prenderlo. L’interesse di Pradè è vivo anche per l’ex romanista Stekelenburg, ora al Fulham, e per Sommer del Basilea, seguito a lungo già in estate.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Calciomercato Fiorentina notizie notizie calciomercato

ultimo aggiornamento: 15-01-2014


Lazio-Parma 2-1 | Highlights Coppa Italia | Video Gol (doppietta di Perea, Biabiany)

Pallone d’Oro | Ecco per chi hanno votato Buffon, Prandelli, Messi e molti altri…