Calciomercato Inter. Oltre a trattare Eder con la Sampdoria, i nerazzurri stanno provando a prendere Ever Banega dal Siviglia.

L’Inter ha bruciato la concorrenza sul centrocampista argentino, in scadenza di contratto a giugno, “prenotandolo”, di fatto, per la prossima stagione. Il d.s Ausilio ha già raggiunto un’intesa di massima con l’entourage del calciatore per un ingaggio di 2,6/2,7 milioni di euro con bonus, stipendio superiore a quello attualmente percepito da Banega con il club andaluso. Forte dell’accordo, l’Inter vuole anticipare l’arrivo del giocatore già in questa sessione di mercato.

Non sarà facile, tuttavia, convincere il Siviglia. Banega è un elemento fondamentale dello schieramento di Emery e, in meno di una settimana, trovare un sostituto all’altezza non si prospetta un’impresa delle più semplici per il d.s. Monchi, il quale, inoltre proverà a convincere l’argentino a rinnovare il contratto, ipotesi difficile ma non del tutto compromessa.

Molto dipenderà della volontà di Banega che – si dice – sia molto tentato dal provare un’esperienza in un altro campionato. L’Inter può utilizzare anche questo fattore in suo favore per imprimere un’accelerata alla trattativa e mettere il Siviglia nelle condizioni di accettare un indennizzo che, ovviamente, con lo svincolo ormai prossimo, è di molto inferiore al reale valore di mercato del giocatore.

L’eventuale arrivo di Banega rappresenterebbe un regalo assai gradito a Mancini. Un calciatore con le caratteristiche tecniche dell’argentino è quasi un lusso per il campionato italiano e andrebbe ad arricchire la qualità della mediana nerazzurra privata di Guarin ceduto ai cinesi dello Shanghai Shenhua per 13 milioni.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-01-2016


De Laurentiis contro la giornalista: “Mi ha rotto i c…” (Video)

Mihajlovic non gradisce la battuta su Luiz Adriano (Video)