Ecco pronta la smentita di Gianluca di Marzio secondo il quale Mario Balotelli avrebbe raggiunto in un secondo momento lo staff ed i giocatori del City a Londra. Nessuna partenza in gran segreto per Milano, come scritto nel pomeriggio su twitter dal giornalista inglese Stuart Brennan, che poco fa ha pubblicato un nuovo tweet, spiegando il motivo del ritardo di Balotelli. Secondo Brennan il giocatore avrebbe alzato troppo il gomito e per questo avrebbe mancato l’appuntamento con il resto della squadra.

Calciomercato: Balotelli in volo per l’Italia

Nuovo rumors dall’Inghilterra. Secondo quanto ha scritto Stuart Brennan, un giornalista del ‘Manchester Evening News‘ sul suo account di Twitter, Mario Balotelli avrebbe preso nel pomeriggio di oggi un volo per Milano. L’attaccante avrebbe salutato i compagni di squadra, che domani sera alle 20:45 giocheranno a Londra contro il Qpr, per andare a prendere in gran segreto un aereo (presumibilmente privato) diretto in Italia. Un’indiscrezione clamorosa che qualora venisse confermata, lascerebbe pensare che già domani potrebbe diventare ufficiale il passaggio di ‘SuperMario’ al Milan per circa 24 milioni di euro.

Nel pomeriggio il vice di Mancini, David Platt, aveva parlato della situazione di Balotelli, concludendo che al momento l’attaccante andava considerato a tutti gli effetti un giocatore dei citizens: “Ci sono ancora tre giorni di mercato ma, al momento, non mi risulta nulla di Balotelli. Per quanto ci riguarda, Mario è un giocatore del City, non sono al corrente di trattative che lo riguardino“. Anche la convocazione per la partita di Premier di domani lasciava intendere che la trattativa non fosse prossima alla conclusione. Questa news potrebbe cambiare totalmente gli scenari; staremo a vedere se qualcuno tra gli “esperti di mercato italiani” confermerà questo rumors del giornalista inglese Stuart Brennan.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Calciomercato Napoli – Tutte le notizie e le voci del 28 gennaio 2013

Calciomercato: Ultimo “giro” in Italia. Milan Baros come Anelka?