esultanza gol Theo Hernandez

Il giornalista di AS Mirko Calemme ha detto la sua sul futuro del terzino francese.

Mirko Calemme è tornato sulla situazione riguardante il futuro di Theo Hernandez in una diretta su Twitch al canale di MilanNews. “Il più pagato del Milan è Leao. Se dici a Theo che è al centro del progetto, magari futuro da capitano, il più pagato della rosa… Sto ipotizzando. Quello che so è che Theo non ha detto ‘voglio andare via al 100% al Milan’. Se il Milan vuole che il giocatore si leghi a vita ai colori rossoneri bisogna fare un certo tipo di discorso, altrimenti c’è da trattare la cessione”.

I possibili scenari

Le offerte ci sono, non da 100 milioni, ma a cifre inferiori: se si tratta ci si può avvicinare. Per ora il Milan non ha fatto né una cosa e né l’altra, sta aspettando che finisca l’Europeo della Francia per poi sedersi. Non è una situazione definita e non escludo nessuno scenario, non escludo neanche che si possa restare col contratto così com’è e riparlarne poi a mercato chiuso. L’intenzione di Theo e del suo entourage è di parlarne quanto prima. Anche il Milan ha questa intenzione”.

Theo Hernandez
Theo Hernandez

Le offerte

Al momento so che Bayern e PSG sono interessati a Theo, con offerte quasi a raddoppiare quello che è il suo stipendio attuale. Com’è successo a Kvaratskhelia… Lui prende 1,5 al Napoli, gli offrono 10… Quale giocatore non si fa due domande? Theo per me è il migliore al mondo nel suo ruolo, e per sostituirlo, nel caso, devi muoverti presto. Non è facile sostituirlo, ma se incassi ad esempio 80 milioni di euro a due anni dalla scadenza è un’operazione di tutto rispetto. PSG al Bayern però partono da cifre inferiori. So di qualche sondaggio dalla Premier ma non mi sbilancio sui club interessati. Se Theo finisce sul mercato, non a 100 milioni, le squadre arrivano: parliamo del miglior terzino sinistro del mondo per me. Anche all’Europeo sta facendo grandi partite. Dopo 5 anni in cui hai fatto tutto quello che potevi al Milan due domande te le fai, ci sta”.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-07-2024


Duka: “Broja è uno dei più grandi talenti albanesi, una cosa mi farebbe molto contento”

Vieri: “L’Inter parte da favorita, attaccanti sul mercato? Non ci sono più gli affari, serve tirar fuori le bistecche”