Christian Vieri

L’ex attaccante Christian Vieri ha fatto la sua previsione riguardo l’esito del prossimo campionato di Serie A.

Christian Vieri a SportMediaset ha parlato del campionato di Serie A ma anche della difficoltà in generale di reperire buoni attaccanti sul mercato a basso costo. “L’Inter riparte da favorita, la squadra più forte del campionato. Non sarà facile rivincere il campionato però hanno una grande rosa, hanno grandissimi giocatori, un grande mister, hanno il direttore che ora è il presidente. Partono da favoriti poi ovviamente decide il campo”. 

La crescita di Lautaro

“Sono già tanti anni che fa gol. Ha dimostrato in Serie A di essere un grandissimo attaccante, tra i più forti al mondo e quindi non mi sorprende che stia facendo bene anche con l’Argentina”. 

Romelu Lukaku
Romelu Lukaku

Chi prenderebbe tra Lukaku e Zirkzee

Non prenderei il Lukaku di questo Europeo e della Roma nella passata stagione. Riprenderei il Lukaku che si è visto con Conte. Secondo me fa fatica fisicamente, è molto alto, muscoloso, deve portare in giro tanto peso, più si allena e meglio sta. Quindi prenderei sempre il belga per esperienza e tanti gol, ha giocato in tante squadre, se sta bene è sempre da prendere. In generale non ci sono più gli affari, per prendere i grandi attaccanti devi tirare fuori le bistecche..“. 

La previsione sul prossimo campionato

È ancora presto. Mi incuriosisce il Napoli: grande allenatore, senza Coppe, massacrerà i suoi tutta la settimana mentalmente e fisicamente e vedremo”. 

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-07-2024


Calemme: “Bayern e PSG possono quasi raddoppiare lo stipendio a Theo ma lui non è stato chiaro sul Milan”

Piccari: “Il progetto più interessante è quello della Juve, metto il Milan dietro a tre squadre”