Champions League Inter: il girone B e il calendario dei nerazzurri

Nerazzurri nel Girone B con Real Madrid, Shakhtar Donetsk e Borussia Mönchengladbach.

Girone complicato per l’Inter in Champions League. Nel sorteggio di oggi della fase a gironi i nerazzurri si sono visti inserire, come squadra di terza fascia, nel Gruppo B insieme con il Real Madrid, di prima fascia, gli ucraini dello Shakhtar Donetsk di seconda fascia e i tedeschi del Borussia Mönchengladbach di quarta fascia.

L’Inter, che nella scorsa stagione è arrivata in finale in Europa League dopo essere stata eliminata nella fase a gironi della Champions, adesso punta al colpaccio e nella seconda stagione con Antonio Conte in panchina non si vuole nascondere. Per i nerazzurri è la 14a partecipazione alla fase a gironi della Champions League ed è anche la terza consecutiva. Il sorteggio, però, non è stato molto clemente, visto che sulla strada dei nerazzurri ha piazzato una delle squadre più forti di sempre, il Real Madrid, che è candidato al suo 14° successo in Champions League. Le altre avversarie sono di un livello più basso rispetto all’Inter.

Inter Champions League 2020-21: avversarie dei nerazzurri

Real Madrid: non ha di certo bisogno di presentazioni. È la squadra che ha vinto più Champions League: se si imponesse anche quest’anno migliorerebbe il suo record che è, appunto, di 13 titoli di campione d’Europa. Quest’anno le merengues sono anche campioni di Spagna in carica. L’Inter ha battuto 3-1 il Real Madrid nella finale di Coppa dei Campioni 1964, mentre nella prima fase a gruppi della stagione 1998/99 di Champions League entrambe le squadre si sono imposte nella propria partita casalinga.

Shakhtar Donetsk: è ancora troppo vivo il ricordo del 5-0 rifilato dall’Inter alla squadra ucraina nella semifinale della scorsa Europa League per poterla considerare pericolosa ai fini della qualificazione dei nerazzurri al turno successivo, tuttavia è meglio mantenere sempre alta la guardia. Lo Shakhtar è campione d’Ucraina in carica e vanta in totale 13 titoli nazionali, altrettante coppe d’Ucraina e otto supercoppe nazionali. A livello europeo il successo più importante è stato il trionfo in Coppa Uefa nella stagione 2008-2009.

Borussia Mönchengladbach: la squadra tedesca partecipa per la terza volta alla fase a gironi della Champions League, ma nel 2015/16 e 2016/17 non ha raggiunto gli ottavi.

Calendario Inter Champions League 2020-21

Ecco qui di seguito gli impegni dell’Inter nella fase a gironi della Champions League:

Prima giornata, 21 ottobre, ore 21:00, Inter-Borussia Mönchengladbach
Seconda giornata, 27 ottobre, ore 18:55, Shakhtar Donetsk-Inter
Terza giornata, 3 novembre, ore 21:00, Real Madrid-Inter
Quarta giornata, 25 novembre, ore 21:00, Inter-Real Madrid
Quinta giornata, 1 dicembre, ore 21:00, Borussia Mönchengladbach-Inter
Sesta giornata, 9 dicembre, ore 21:00, Inter-Shakhtar Donetsk

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →