È la notte più importante: stasera si gioca la partita più importante della stagione, Liverpool-Real Madrid è la finale di Champions League.

Jurgen Klopp sceglie la formazione tipo con Sadio Mané “falso nove” e Luiz Diaz sulla fascia sinistra in attacco; panchina per Firmino e Diogo Jota, ballottaggio Matip-Konaté in difesa. Carlo Ancelotti dovrebbe optare per avanzare conservativamente il centrocampista Valverde sulla linea degli attaccanti Benzema e Vinicius; ecco le probabili formazioni.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, N. Keita; Salah, Mané, Luis Diaz. All. Klopp. A disp. Adrian, Thiago Alcantara, Milner, Firmino, Gomez, Oxlade-Chamberlain, Jones, Minamino, Diogo Jota, Tsimikas, I. Konaté. Indisponibili: Origi. Squalificati: –

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, E. Militão, Alaba, F. Mendy; Kroos, Casemiro, Modric; F. Valverde, Benzema, Vinicius Junior. All. Ancelotti. A disp. Lunin, Vallejo, Nacho, Marcelo, Lucas Vazquez, Ceballos, Isco, Camavinga, E. Hazard, Asensio, Jovic, Rodrygo. Indisponibili: – Squalificati: –

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 28-05-2022


Salah e Mané illustrano il loro futuro

Ancelotti: “Klopp ha portato intensità e pressing, servirà coraggio”