Gerry Cardinale

Il giornalista Michele Criscitiello è molto scettico sul fatto che i rossoneri possano lottare per lo Scudetto con il portoghese in panchina.

Michele Criscitiello su Sportitalia ha detto la sua sul nuovo progetto del Milan non risparmiando critiche alla proprietà. “Fonseca è arrivato. Finalmente per i tempi, forse dovremmo dire peccato per le aspettative”.

La puntualizzazione

“Attenzione: il calcio è strano, quando parti senza favori dei pronostici puoi solo che migliorare la tua posizione, ma altre volte invece vengono confermate le previsioni e allora si che sarebbe un disastro. Fonseca è un buon allenatore ma da immaginarlo alla Fiorentina o alla Lazio. Dobbiamo uscire da un inganno”.

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca

L’interrogativo

Il Milan va considerato il vero Milan o una squadra sperimentale che prende allenatori da rilanciare e calciatori da valorizzare? Noi il Milan lo vediamo come la squadra che lotta per vincere lo scudetto e per provare ad arrivare in finale di Champions. Oggi ci dispiace, forse ci sbagliamo, ma con Fonseca vediamo un Milan in lotta per la zona Champions e non per vincerla o per provare a ricucirsi lo scudetto sul petto”. Riuscirà il portoghese a smentire tutte le critiche?

L’avviso

Questa società è sana e ci piace ma forse deve alzare l’asticella dell’ambizione. Cardinale deve capire che in mano ha il Milan. Nessuno lo discute ma finora ha vinto poco e lo ricordiamo. Qualcosa… stona. Anche qualcuno”.

L’articolo Criscitiello: “Fonseca è un allenatore da Lazio o Fiorentina, Cardinale deve capire una cosa fondamentale” proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 17-06-2024


Pulisic: “Per un nazionale statunitense giocare in Europa comporta aver a che fare con la pressione”

Borghi: “Quando Camarda andrà in Nazionale? La domanda da fare è un’altra, al Lille ho rivisto il Fonseca dello Shaktar”