I dirigenti rossoneri sono volati in terra belga per trattare il trequartista, l’accordo non c’è ancora ma aumenta la fiducia.

Paolo Maldini e Frederick Massara sono andati in Belgio per cerca di sbloccare la situazione di Charles De Keteleare: la trattativa va avanti ma non c’è ancora intesa. L’ex capitano rossonero al ritorno è stato intervistato e si è detto ottimista lasciando però capire che ci vuole ancora un po’ di tempo per la chiusura.

Il Milan secondo Sky Sport non vuole spingersi oltre i 32 milioni di euro, bonus compresi; il giocatore gradisce la destinazione e per di più non è stato impiegato nella gara di SuperCoppa belga poi vinta dal suo Bruges., segno che la trattativa c’è e continua.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-07-2022


Doppio colpo in entrata per il Monza

Koulibaly: “Sempre stato bene a Napoli ma avevo bisogno di una nuova sfida”