Federico Dimarco analizza la partita di ieri con Napoli dicendo che si è trattato di una gara dai due volti.

Il braccetto di sinistra scelto per sostituire l’infortunato Bastoni ieri a Napoli è stato Federico Dimarco; ecco il suo parere sulla partita ai microfoni di DAZN. “In queste partite contano anche gli episodi: noi siamo stati bravi a rimanere in gara. Eravamo venuti qui per vincere ma per come si era messo il match era importante non perdere. Siamo contenti a metà, con la consapevolezza che dobbiamo lavorare molto per toglierci delle soddisfazioni“.

IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)
IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)

Dal punto di vista personale cerco sempre di lavorare nel migliore dei modi: sono contento della mia partita, adesso penso solo al Liverpool, ce la giocheremo alla pari. Potevamo fare decisamente meglio: abbiamo preso gol dopo pochi minuti e non è certo facile imbastire una partita così, proprio a Napoli. Nell’intervallo ci siamo parlati e siamo rientrati in maniera diversa, abbiamo cambiato l’inerzia del match e alla fine potevamo anche vincere“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 13-02-2022


Atalanta-Juventus, le probabili formazioni

Genoa-Salernitana probabili formazioni