Il nuovo allenatore dell’Empoli Paolo Zanetti è soddisfatto della prima settimana di ritiro della sua squadra.

Paolo Zanetti ha parlato dello stato dei lavori del suo Empoli dopo l’amichevole con il Castelfiorentino. “Il feedback è sicuramente importate, abbiamo approcciato alla partita con la giusta mentalità cercando di fare gol. Tutte le reti sono arrivate mediante situazioni palla a terra. Sono contento, la squadra mi è piaciuta come mi è piaciuta in tutta questa prima settimana“.

Martin Satriano

Come ho già detto: la squadra ha una mentalità importante, ho chiesto ai ragazzi di mantenerla e di alzare un po’ i ritmi. Lo stanno già facendo quindi bene così. I nuovi arrivati? Bene, si sono presentati in buone condizioni fisiche che devono diventare ottime per il campionato: stanno lavorando duramente, normale che i carichi siano alti e per caratteristiche non tutti i giocatori sono uguali, bisogna dare tempo a calciatori come Destro, Satriano, Marin. A livello tecnico li ho visti già inseriti bene, non ho avuto nessun tipo di avvisaglia diversa”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 17-07-2022


Piccinini: “Inter e Juventus partono avvantaggiate per lo Scudetto”

Spalletti: “Chi è andato via ha portato via cose, ma ripartiamo uniti”