La Fifa concede una licenza alla EA Sports fino al 2023 per l’ultimo gioco, dal 2024 ci sarà il lancio della sua simulazione.

Il presidente Infantino, dichiara che sarà concessa una licenza alla EA Sports fino al 2023 per avere “Fifa 23”, dal 2024 ci sarà il proprio gioco di simulazione calcistica.

Queste del presidente della FIFA: “Posso assicurarvi che l’unico gioco autentico e reale che avrà il nome FIFA sarà il migliore disponibile per i giocatori e gli appassionati di calcio. Il nome FIFA è l’unico titolo globale e originale. FIFA 23, FIFA 24, FIFA 25 e FIFA 26, e così via, la costante è il nome FIFA e rimarrà per sempre e rimarrà IL MIGLIORE.”

Aggiunge con l’importanza che porta: “l settore dei giochi interattivi e degli eSport è su un percorso di crescita e diversificazione senza rivali. La strategia della FIFA è garantire che possiamo sfruttare al meglio tutte le opzioni future e garantire un’ampia gamma di prodotti e opportunità per giocatori, fan, associazioni affiliate e partner.

Conclude nella dichiarazione Infantino: “Oltre ai nuovi giochi, FIFA ha concesso una nuova estensione a breve termine all’editore esistente EA SPORTS per lanciare un nuovo titolo FIFA 23 entro la fine dell’anno, che includerà per la prima volta le competizioni della Coppa del Mondo FIFA maschile e femminile in un’unica edizione.”

La conferma dell’estensione per il prossimo anno: “L’estensione recentemente confermata con EA SPORTS è un nuovo accordo che garantisce i diritti solo per la categoria del calcio di simulazione, liberando diritti di gioco più ampi per FIFA e diversi editori di giochi per lanciare nuovi giochi ed esperienze più profondamente coinvolgenti per i fan e le parti interessate del calcio“. Insomma vedremo come sarà il nuovo gioco e se sarà soprattutto seriamente simulativo.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 11-05-2022


Julio Cesar: “Non c’è una favorita in Coppa Italia”

Shevchenko: “Ho pensato di andare a combattere, non era la soluzione”