Il Venezia ha optato a sorpresa oggi per un cambio in panchina scegliendo una soluzione interna per concludere la stagione.

Paolo Zanetti è stato esonerato dal Venezia, la squadra occupa l’ultimo posto in classifica in Serie A nonostante un buon girone di andata. Verrà sostituito da Andrea Soncin, ex attaccante che guidava la Primavera.

IM_pallone_serie_A_2020
IM_pallone_serie_A_2020

A fine stagione poi si deciderà il da farsi; Zanetti aveva portato gli arancioneroverdi in Serie A ed in seguito gli era stato prolungato il contratto fino al 2025. Tuttavia qualcosa si era rotto e i Lagunari sono reduci da ben 8 sconfitte consecutive. Il cambio di allenatore resta comunque sorprendente per i tempi in cui è avvenuto, ovvero a settimana in corso; la zona salvezza comunque non è irraggiungibile e dista 6 punti col Venezia che ha anche una gara da recuperare.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-04-2022


La lettera di Acerbi

Lotito, Sarri e la curva