Fiorentina-Inter: la chance degli esclusi

Ottavi di finale di Coppa Italia, Inter-Fiorentina si sfidano all’Artemio Franchi di Firenze. Analisi, formazioni e dove seguire la diretta del match.

Ottavi di finale di Coppa Italia, Inter-Fiorentina si sfidano all’Artemio Franchi di Firenze.

Una gara secca che determinerà il percorso dell’unica coppa rimasta all’Inter, un match per dare spazio a chi non ne ha avuto in questi mesi. Antonio Conte rivoluziona la formazione titolare , senza rinunciare al suo 3-5-2 e sceglie la via del riposo di alcuni dei suoi uomini migliori: Lukaku, Brozovic, Barella, De Vrij, Bastoni e Handanovic in panchina.

Si rivede dal primo minuto Christian Eriksen, una grande occasione per il danese che avrà in mano la regia della squadra. Il suo allenatore, si sa, non vede di buon occhio il centrocampista all’interno dei suoi schema, sia per caratteristiche che per atteggiamento nel rettangolo di gioco. I numeri parlano chiaro, sono 294 i minuti giocati in 9 match in questo campionato (3,2 partite in totale). Tirando le somme il centrocampista ha portato a termine, in campo, solo 3 partite su 9 giocate. Una grande occasione per far ricredere i più scettici e per convincere società, tifosi e allenatore della sua importanza nel progetto.

Se l’utilizzo di Eriksen può sembrare quanto meno risicato il suo compagno di squadra Aleksandar Kolarov si trova in una situazione ben peggiore. Per il difensore serbo sono 387 i minuti giocati in questo campionato centellinati in 7 partite (4,3 partite in totale). Kolarov, messo ai margini del progetto dopo un utilizzo da esterno di una difesa a tre, che ha causato instabilità a tutto il reparto in avvio di campionato. Falliti anche i tentativi di schierarlo da esterno di centrocampo ha trovato il suo posto in panchina vicino a Eriksen.

Oggi entrambi sono di fronte ad un bivio, una esclusione più che totale dalla squadra titolare o un eclatante reintegro nel progetto. L’occasione di chi è ancora indietro con l’integrazione nella squadra, si sa il calcio riserva spesso sorprese e poi chi va piano va sano e va lontano.

FIORENTINA – INTER

Le probabili formazioni:

Fiorentina (3-3-2): Terracciano, Milenkovic, Martinez Quarta, Igor; Venuti, Amrabat, Borja Valero, Castrovilli, Biraghi; Callejon, Kouamé. All. Prandelli

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Kolarov; Ashley Young, Vidal, Eriksen, Sensi, Perisic; Alexis Sanchez, Lautaro Martinez. All. Conte

Quando e come seguire il match:

La gara si giocherà domenica 13 Gennaio allo Stadio Artemio Franchi, Firenze.

Non sai dove vedere la partita? Segui il match su Radio Nerazzurra, in diretta dalle 14.20 con le analisi pre-gara e poi, dalle 15:00 la Radio Cronaca di Fiorentina-Inter con Christian Recalcati e Sergio Sironi. Al fischio finale, le considerazioni a caldo con Gabriele Borzillo e Lapo De Carlo.

Ultime notizie su Inter

Tutto su Inter →