Fiorentina, Vincenzo Italiano commenta a Sky la brutta sconfitta subita in casa per 0-4 contro l’Udinese nel recupero di Serie A.

La Fiorentina in questo finale di campionato sta faticando, Vincenzo Italiano parla della sconfitta a Sky subita in casa per 0-4 contro l’Udinese: “Quando perdi così non gira tutto il collettivo anche se abbiamo avuto un’infinità di occasioni… Siamo stati ingenui sui due gol presi, ma è vero che lì davanti devi essere concreto e se non lo sei perdi le partite“.

Il non aver l’obbligo di vincere per forza: “La responsabilità c’è sempre, ci sono sempre tre punti. C’è sempre da dimostrare e stare attento, sei sempre sotto giudizio. Siamo lì dall’inizio dell’anno: potevamo metter punti in classifica, vedremo nelle prossime quattro“.

Conclusione sul rischio di calo mentale: “Le partite non vanno complicate così, risultati così non fanno bene ma arrivano negli ultimi venti giorni. Ora serve subito dimenticarla e ripartire. Le opportunità le abbiamo avuto, non può finire 4-0, siamo andati tutti avanti e può capitare.

Aggiunge: “E’ nata male con due situazioni loro e due gol, poi con la frustrazione di recuperare sbagli. Ma già da domani prepareremo il Milan: dobbiamo andare avanti e pensare alla prossima“. Conclude così Vincenzo Italiano.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-04-2022


Udinese, Cioffi: “Udogie? ha fame e ascolta, non è poco”

Budel: “Il Napoli ad Empoli mi ha scioccato”