L’amministratore delegato del Monza Adriano Galliani ha svelato interessanti retroscena di mercato risalenti a qualche settimana fa.

Adriano Galliani ha parlato a tutto tondo del mercato e delle ambizioni del Monza in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. “Promozione? È l’impresa più grande che abbiamo realizzato, lo ripeto spesso al presidente. Abbiamo preso una società che cinque anni fa era in D e l’abbiamo portata in A. Il Milan, prima del nostro avvento, aveva già vinto due Coppe Campioni”.

Paulo Dybala Roma

Delle venti squadre di A noi siamo l’unica a parteciparvi per la prima volta. La salvezza non è un obiettivo riduttivo, le statistiche dicono che in genere retrocedono quasi 2 squadre su 3 delle neopromosse. La A è un altro sport rispetto alla B. Il grande campione a cui avevamo pensato che, come ha raccontato nei giorni scorsi il presidente, ha declinato l’offerta, è Dybala. Avevo invitato gli agenti a casa mia, ma il giocatore preferiva un club che disputa le coppe“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 30-08-2022


Agente Milinkovic: “Resta alla Lazio salvo miracoli, a gennaio tutto è possibile”

Juve, nuova ipotesi Nizza per Zakaria