È saltato l’arrivo di Bruno Labbadia al Genoa. Il tecnico tedesco ha rifiutato la chiamata di 777 Partners, proprio quando era atteso dal club del ds Johannes Spors. Una notizia che rimescola le carte in tavola dopo l’esonero di Andriy Shevchenko. Ora il Grifone punterà su Rolando Maran. Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb, il tecnico ha vinto il ballottaggio con Davide Ballardini. Si tratta in ogni caso di un ritorno per Maran, che ha già guidato il club ligure nel 2020.

Genoa-Atalanta 15 maggio 2021

In serata è atteso un contatto diretto con Maran. Per il tecnico trentino sarebbe un ritorno: arrivato al Genoa nell’agosto del 2020, al posto dell’esonerato Davide Nicola, è stato a sua volta esonerato a dicembre con la squadra penultima in classifica e un bottino di una vittoria, quattro pareggi e ben otto sconfitte. Il Genoa vuole uscire da questo caos e punta sull’esperienza di un tecnico preparato e che conosce bene il nostro campionato. La prossima gara contro l’Udinese in casa sarà già un bel banco di prova.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-01-2022


Mercato, tre club per Eriksen

Milan, occhi su un talento dell’Ajax