La rubrica del 12 giugno 2013 con tutte le notizie, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Napoli. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Stephan El Shaarawy
Le dichiarazioni di ieri di Adriano Galliani (“Mi chiedete se il Napoli può tornare alla carica, dopo averlo corteggiato a gennaio? Dovete girare la domanda a De Laurentiis”) rilanciano l’ipotesi di vedere El Shaarawy a Napoli nella prossima stagione. A gennaio scorso il club rossonero, tenuto a galla fino a quel momento solo dal Faraone, rifiutò l’offerta di 30 milioni di euro. In verità le possibilità che l’attaccante di origini egiziane approdi al San Paolo sono più basse di quanto si creda. Il suo agente, Roberto La Florio, ha spiegato a SportItalia che “il mercato è un po’ pazzo e tutto può succedere, questo è indiscutibile”, ma ha precisato che “il ragazzo sta bene al Milan e per noi non è cambiato nulla”. Secondo SportMediaset la società rossonera ha fissato in 40 milioni il prezzo del giovane attaccante italiano.

Ishak Belfodil
Quasi sicuramente sarà il franco-algerino del Parma il primo colpo di De Laurentiis per inaugurare la gestione Benitez. Secondo TuttoSport l’offerta del Napoli per la comproprietà del giocatore pare essere inferiore di soli due milioni rispetto alla richiesta dei ducali. Per questo motivo la trattativa potrebbe chiudersi in tempi brevi.

Edinson Cavani
Le speranze che resti a Napoli diminuiscono col passare delle ore. Quella in atto sembra essere una vera e propria asta tra Real Madrid e Chelsea. Al momento in vantaggio pare essere di pochissimo il club inglese; infatti i blancos avrebbero offerto 45 milioni, cifra che si allontana troppo dai famosi 63 milioni della clausola di rescissione. I blues, invece, hanno proposto due soluzioni; 55 milioni cash oppure 30 più il cartellino di Fernando Torres, che Benitez accoglierebbe molto volentieri. Il problema però è: quanto vale l’attaccante spagnolo? Secondo Il Mattino Mourinho sarebbe pronto anche a rinunciare a Demba Ba e a Ivanovic, da offrire come contropartite al posto di Torres, pur di avere in rosa l’uruguaiano.

Roberto Vitiello
Il difensore, reduce da una squalifica di 9 mesi per il caso calcioscommesse, dal 1 luglio sarà senza squadra. E così il calciatore del Siena si è autoproposto al presidente De Laurentiis:

Negli anni passati ci sono stati approcci con il Napoli, che era un club molto diverso da quello attuale: ora è una grandissima squadra. E’ scontato che il mio sogno sia quello di giocare in azzurro, è la squadra della città dove sono cresciuto e la compagine che seguivo quando ero ragazzino.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Calciomercato calciomercato napoli Napoli Rafa Benitez

ultimo aggiornamento: 12-06-2013


Ufficiale – Ambrosini via dal Milan. Galliani: “Mi dispiace molto”

Il calciomercato della Juventus: tutte le notizie di oggi, 12 giugno 2013