Romelu Lukaku

I rossoneri stanno trovando, come è noto, difficoltà ad arrivare a Zirkzee ed una delle alternative è proprio l’ex Inter.

Il Milan vanta ottimi rapporti con la dirigenza del Chelsea come testimoniano gli affari recenti che hanno portato in rossonero i vari Pulisic, Giroud, Tomori e Loftus-Cheek. Questi potrebbero essere seguiti da altri giocatori ora di proprietà dei Blues.

Trevoh Chalobah
Trevoh Chalobah

Il numero 9

Il fisico imponente e la capacità realizzativa di Romelu Lukaku rappresentano per il Milan la soluzione ideale per rimpiazzare Olivier Giroud anche se i suoi 31 anni non lo rendono il prototipo ideale cercato da RedBird. Benché le trattative in un anno caratterizzato dagli Europei tendano a procedere con maggior calma, l’interesse dei rossoneri per il centravanti belga rimane forte. Lukaku ha recentemente lasciato intravedere la possibilità di un trasferimento, tuttavia, la richiesta di 40 milioni di euro formulata dal Chelsea sembra essere un ostacolo significativo. Moncada punta a negoziare condizioni più vantaggiose, forse ispirandosi alla formula di prestito con diritto di riscatto con cui la Roma se ne garantì le prestazioni un anno fa.

Sinergia

Secondo la Gazzetta dello Sport però potrebbero diventare obiettivi del Milan anche il difensore centrale Trevoh Chalobah ed il centrocampista Carney Chukwuemeka. Il primo, nonostante una stagione non esaltante caratterizzata da infortuni e poche apparizioni, è ritenuto una pedina adatta a formare una coppia difensiva solida con Tomori, mentre il secondo è visto come un centrocampista centrale di prospettiva.

L’articolo Il Milan parla col Chelsea di Lukaku ed altri due giocatori proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 02-07-2024


Il Milan è in controtendenza per quel che riguarda i giovani italiani

Di Stefano: “La conferenza non è stata da Ibrahimovic, ecco cosa farà Fonseca, ho una speranza”