Il trequartista Mkhitaryan, queste le prime parole dell’armeno dopo l’arrivo all’Inter e le visite mediche completate.

Ecco le parole di Mkhitaryan dopo le visite mediche completate all’Inter e le prime parole da nerazzurro: “Ovviamente è sempre stato un sogno giocare nei campionati top, sono stato contento di aver giocato in Italia per tre anni (con la Roma, ndr). Ora all’Inter mi sento molto orgoglioso perché ci sono bambini che sentono la stessa cosa, spero di essere un esempio per loro

Brozovic Mkhitaryan

Parlando di Djorkaeff: “Sì, è stato uno dei miei idoli, lo seguivo da piccolo e sono riuscito a fare una foto con lui. E’ stato un giocatore eccezionale, ha lasciato un segno nella storia di questo club. Voglio riuscirci anche io, vincendo trofei e centrando i vari obiettivi.

Conclude Inzaghi: “Sì, abbiamo parlato, lo ringrazio. Dobbiamo lavorare insieme, sono qua per aiutare la squadra. La cosa più importante è vincere insieme.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 02-07-2022


Juventus: Alex Sandro può finire fuori lista Champions League

Caressa: “credo che il Milan qualcosa in più debba fare adesso”