Antonio Conte

Il Napoli è sempre più forte sull’obiettivo dell’Inter per la difesa: Alessandro Buongiorno, il punto della situazione.

Negli intricati meccanismi di mercato della Serie A, un nome emerge con forza nell’orbita dei trasferimenti estivi: Alessandro Buongiorno. Il difensore centrale, cardine della retroguardia del Torino, ha attirato su di sé le attenzioni di club prestigiosi, delineando un asse di interesse che va ben oltre la sole mura nerazzurre dell’Inter. Anche il Napoli, guidato da Antonio Conte, ha mostrato un marcato interesse per il giocatore.

Interesse azzurro per Buongiorno

Se da una parte l’Inter valuta diverse opzioni per rinforzare il proprio reparto difensivo in vista della prossima stagione, dall’altra il Napoli di Antonio Conte sembra aver individuato in Buongiorno il tassello mancante per completare il proprio puzzle difensivo. Conte, noto per le sue precise richieste sul mercato, vede nel 23enne un elemento su cui costruire un reparto arretrato solido e affidabile.

Db Napoli 01/08/2016 – amichevole / Napoli-Nizza / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Aurelio De Laurentiis

La trattativa

Secondo quanto riportato, vi sarebbero già stati contatti tra le dirigenze delle due squadre, con un summit programmato per la prossima settimana al fine di discutere i termini dell’affare. La valutazione di partenza del Torino per il cartellino del giocatore è di 40 milioni di euro, cifra considerata eccessiva dalla dirigenza partenopea, la quale sarebbe tuttavia disposta a raggiungere un accordo econonomico intorno ai 30 milioni di euro, eventualmente arricchiti da bonus aggiuntivi.

Un futuro da decidere

Le prossime giornate saranno quindi cruciali per delineare il futuro di Buongiorno, con l’auspicio, da parte del Napoli, di poter portare avanti una trattativa che conduca alla vestizione della maglia azzurra da parte del difensore. La volontà di Conte di poter contare su di lui per la prossima stagione è chiara, ma sarà fondamentale trovare un’intesa economica che soddisfi le richieste del Torino, senza far lievitare eccessivamente la spesa per il club campano.

In una fase di mercato dove le manovre sono frenetiche e gli interessi si intrecciano rapidamente, la situazione intorno a Buongiorno rimane uno degli argomenti più caldi, segno dell’alta considerazione in cui è tenuto il giovane difensore all’interno del panorama calcistico italiano.

L’articolo Inter, per Buongiorno è pressing Napoli: la mossa di ADL proviene da Notizie Inter.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-06-2024


Inter, Bento prima scelta: costo dell’operazione e situazione Sommer

Inter, è caccia al dopo Dumfries: doppio intreccio con l’Atalanta