Il prolungamento del contratto di Marcelo Brozovic con l’Inter è questione solo di giorni: è ovvio che fin quando non c’è la firma può sempre succedere di tutto, ma in questo caso mancano solo dettagli. La volontà di entrambe le parti è sempre stata quella di proseguire insieme anche se qualche mese fa la distanza non era trascurabile. Il croato chiedeva 8 milioni a stagione mentre l’Inter offriva 5,5.

 

 

Fattori decisivi nella trattativa sono stati la voglia del centrocampista di restare a Milano e la consapevolezza da parte dei nerazzurri che uno come lui non si trova per nulla facilmente sul mercato, figurarsi a costi contenuti. Così Marotta Ausilio hanno alzato la loro proposta fino a 6 milioni più 1 di bonus e al contempo anche Brozovic ha abbassato le pretese iniziali; attesa a giorni la firma.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 13-01-2022


Coppa Italia: Napoli-Fiorentina probabili formazioni

Coppa Italia: Milan-Genoa probabili formazioni