L’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi si è detto molto soddisfatto per la prova che i suoi hanno fatto vedere contro il Lugano in amichevole.

Simone Inzaghi ha commentato così a Sportitalia il 4-1 ottenuto contro il Lugano. “I ragazzi sono stati bravi, perché lavoriamo da soli quattro giorni però abbiamo organizzato una partita seria. Sono contento di quello che ho visto, ci prepariamo di giorno in giorno per arrivare il 13 agosto al meglio. Romelu è un campionissimo e con Lautaro si conoscono benissimo”.

Kristjan Asllani

Però abbiamo visto anche Joaquin Correa che ha fatto bene, Edin Dzeko che è arrivato in anticipo. Abbiamo avuto la fortuna di riportare Romelu qui, sono molto soddisfatto. Ora dobbiamo crescere e migliorare. L’utilizzo del trequartista è una soluzione. Il nostro sistema è un altro, ma con tanti grandi attaccanti a disposizione posso cambiare assetto di volta in volta. Sono molto soddisfatto dell’attacco, l’anno scorso siamo stati i migliori e ora abbiamo inserito Lukaku. Ora aspettiamo il mercato e cosa porterà in tutti i settori. Asllani lo abbiamo voluto, in questi primi giorni ha dimostrato grande personalità pur essendo giovanissimo. Davanti a lui avrà Brozovic, ma sarà un valore per noi per tutto l’anno“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 13-07-2022


Agente Politano: “I giochetti di Spalletti con noi non funzionano”

Milan, Scaroni: “Maldini e Massara portino avanti i loro progetti”